Coronavirus, i due turisti cinesi in discrete condizioni - QdS

Coronavirus, i due turisti cinesi in discrete condizioni

redazione

Coronavirus, i due turisti cinesi in discrete condizioni

venerdì 31 Gennaio 2020 - 15:31

ROMA (ITALPRESS) – Sono “in condizioni discrete” i due turisti cinesi ricoverati da ieri all’Istituto Spallanzani di Roma per aver contratto il Coronavirus. E’ quanto emerso dal bollettino sanitario dell’Istituto, dove sono attualmente ricoverati “altri 12 pazienti cinesi, sottoposti al momento al test; altri 9 sono stati isolati e poi dimessi dopo il risultato del test; altri 20 soggetti asintomatici, che hanno avuto contatti primari con i ricoverati, sono in osservazione presso il nostro istituto”, ha detto Emanuele Nicastri, direttore Malattie Infettive ad alta intensita’ dell’ospedale, nel corso di una conferenza stampa presso l’Istituto. Gli infetti sono una donna di 65 anni e il marito di 66, provenienti dalla provincia di Wuhan, entrambi in condizioni discrete anche se l’uomo presenta “un interessamento polmonare piu’ pronunciato”, ha aggiunto Nicastri.
“Bisogna evitare allarmismi ma dire che non ci saranno altri casi e’ negare la realta’ – ha detto il direttore scientifico dello Spallanzani, Giuseppe Ippolito -. Bisogna evitare la discriminazione con i cittadini cinesi che sono in Italia. Loro sono molto interessati a proteggersi e a interagire con il sistema sanitario nazionale”.
(ITALPRESS).
col2/red
31-Gen-20 15:30

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684