De Ketelaere “Volevo il Milan, spero di vincere come Kakà” - QdS

De Ketelaere “Volevo il Milan, spero di vincere come Kakà”

redazione

De Ketelaere “Volevo il Milan, spero di vincere come Kakà”

venerdì 05 Agosto 2022 - 15:33
MILANO (ITALPRESS) – Gli piace attaccare e quindi giocare come trequartista. E lo fa con qualità, anche a parole. Si è presentato così, nella sua prima conferenza stampa da giocatore del Milan, Charles De Ketelaere. “Per me è stato un grande onore essere contattato da Paolo Maldini. Lui è stato importante, come persona e per il progetto che mi ha prospettato. La mia posizione? Io ho buone qualità tecniche. Mi piace assistere gli attaccanti ma posso anche ripiegare. Mi piace stare vicino alle punte e giocare come trequartista offensivo”, ha detto il belga neo rossonero. “Mi piace molto l’aspetto passionale dei tifosi: noi giochiamo per loro. L’intensità del lavoro di Milanello? Sono abituato a lavorare sodo e sono pronto per allenamenti intensi. Ho fatto finora solo due, tre sessioni. Mi hanno accolto tutti subito al meglio e ho sensazioni molto positive. Voglio inserirmi negli schemi e integrarmi nel team il prima possibile. Ho avuto giornate faticose ma ora non è tempo per riposare”, ha aggiunto De Ketelaere. “La trattativa per arrivare qui è stata lunga. Io ho espresso ai miei agenti il desiderio di venire qui al Milan. Volevo questa squadra e sono felice di aver raggiunto questo mio
obiettivo”, ha precisato il belga.
“Ho sentito e visto quanto sia stato grande Kakà: io posso portare qui il mio gioco, le mie caratteristiche e sperare di ripetere i suoi successi con la maglia del Milan. Ho scelto la maglia 90: ho sempre avuto questo numero al Bruges, mi ha portato sempre fortuna e quindi l’ho tenuto anche qui”, ha detto ancora il neo rossonero. Chiusura sui “miti”: “Ho sempre ammirato Cristiano Ronaldo. Alla mia età dire che sono al livello di certi ‘big’ sarebbe presuntuoso. Farò del mio meglio per migliorarmi e per crescere. Ibra ha tanta esperienza: posso imparare molto da lui e dagli altri giocatori del Milan più esperti. Avere Ibrahimovic al mio fianco sarà una grande emozione”.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001