De Luca alla 'conquista' della Regione: "Non faremo accordi di palazzo"

De Luca alla ‘conquista’ della Regione: “Non faremo accordi di palazzo”

web-mt

De Luca alla ‘conquista’ della Regione: “Non faremo accordi di palazzo”

web-mt |
mercoledì 16 Marzo 2022 - 16:01

Parte da Catania il tour dell'ex sindaco di Messina candidato alla presidenza della Regione.

“Partiamo da qui e non lo facciamo per caso. Ho amato questo Palazzo, la città di Messina, ed è questo stesso amore che oggi mi spinge ad intraprendere il viaggio verso Palermo. Un viaggio che faremo alla luce del sole incontrando donne e uomini che vogliono essere protagonisti del cambiamento della nostra terra”. Cateno De Luca, candidato alla presidenza della Regione Siciliana, lancia ufficialmente da Palazzo Zanca di Messina, la campagna di tesseramento e il progetto politico di Sicilia Vera. Diverse tappe, a partire da domani, nelle principali città siciliane che si concluderanno con due grandi eventi – sabato 9 aprile alle Ciminiere di Catania e sabato 30 aprile al teatro Golden di Palermo – durante i quali verranno ufficializzate le candidature all’Ars.

“Non abbiamo bisogno di fare accordi di Palazzo con nessuno – sottolinea De Luca – Partiremo, come siamo abituati a fare, contando sulla forza delle nostre idee e di quanti ci sosterranno. Partiremo con questo Volkswagen d’epoca che rappresenta simbolicamente lo stuzzicadenti con il quale affronteremo i poteri forti. Le valige in alto sono invece il simbolo del fallimento della politica che ha spinto tanti giovani a lasciare questa terra per cercare altrove un posto al sole. Noi, rappresentiamo una vera alternativa al sistema politico e contiamo su quanti vorranno unirsi a noi in questo viaggio verso la liberazione della Sicilia. Ribadiamo ancora una volta che non scenderemo a compromessi. Non ci saranno tavoli segreti e sedute spiritiche. Chi vorrà incontrarci lo farà alla luce del sole”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684