Dissesto idrogeologico, messa in sicurezza di Ferla - QdS

Dissesto idrogeologico, messa in sicurezza di Ferla

redazione

Dissesto idrogeologico, messa in sicurezza di Ferla

sabato 23 Maggio 2020 - 00:00
Dissesto idrogeologico, messa in sicurezza di Ferla

Interventi nella parte più antica del centro siracusano. Aggiudicati lavori per un importo pari a 500mila euro

SIRACUSA – Sarà il Consorzio stabile Concordia di Agrigento, in forza di un ribasso del 36,7 per cento, a eseguire l’intervento di messa in sicurezza in contrada Macello, la parte più antica di Ferla, nel Siracusano.

L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, ha infatti espletato l’aggiudicazione efficace e nei prossimi giorni partiranno i lavori dell’importo di cinquecentomila euro nel suggestivo borgo medievale della Val di Noto, rinomata meta turistica per la sua via sacra, con ben cinque edifici religiosi nella stessa strada.

In quest’area, ricca di attività commerciali e strutture ricettive, si procederà al consolidamento iniziato nel 2009 e mai portato a termine per difficoltà di ordine burocratico. Ci troviamo, per l’esattezza, nel versante meridionale, con terrazzamenti a più livelli in conci di pietra locale e pareti rocciose.

Il progetto prevede una bonifica generale del costone – grazie a esperti rocciatori che procederanno con l’ispezione delle varie parti – l’asportazione della vegetazione, il disgaggio e la rimozione dei massi pericolanti. Alla chiodatura con barre in acciaio, infine, seguirà la posa di una rete in aderenza e con la sostituzione degli ancoraggi esistenti con tiranti attivi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684