Doppietta Ibrahimovic e gol Lukaku, Inter-Milan finisce 1-2 - QdS

Doppietta Ibrahimovic e gol Lukaku, Inter-Milan finisce 1-2

redazione

Doppietta Ibrahimovic e gol Lukaku, Inter-Milan finisce 1-2

sabato 17 Ottobre 2020 - 20:30
MILANO (ITALPRESS) – Spettacolo, gol e tante occasioni da una parte e dall’altra. Il derby della Madonnina tra Inter e Milan se lo aggiudicano i rossoneri di Pioli per 2-1, ma i nerazzurri a larghi tratti hanno dimostrato di essere sicuramente alla pari. Pronti via ed è il Milan a rendersi subito pericoloso con la rapidità di Leao e la fisicità di Ibrahimovic. Proprio lo svedese al 13′ viene messo giù in area di rigore da Kolarov, per Mariani è rigore. Lo stesso numero 11 rossonero si presenta sul dischetto calciando alla destra di Handanovic che abilmente respinge ma non può nulla sulla ribattuta. Tre giri d’orologio e il Milan raddoppia: Leao va via in velocità sulla corsia sinistra e mette al centro un pallone delizioso che Ibra spedisce in rete a porta praticamente sguarnita. I rossoneri sembrano avere il predominio di campo e gioco ma l’Inter non ci sta e prova a reagire con le sue armi. Al 29′ è Lukaku ad accorciare le distanze con un tocco ravvicinato su cross di Perisic che non lascia scampo a Donnarumma. Tre minuti dopo i nerazzurri sfiorano il pari: cross di Hakimi, Lautaro ci prova di testa ma Kjaer salva. Sul pallone si fionda Barella ma il tentativo del centrocampista è debole. Nella ripresa la prima occasione è per il Milan al 56′: Leao parte in velocità e raggiunge il limite dell’area, il portoghese sterza e calcia a giro, palla di poco fuori. Il match è vivo e divertente con l’Inter che prova a forzare, mentre il Milan riparte in contropiede. Proprio da una ripartenza la squadra di Pioli sfiora il gol con Krunic al 73′. Sul ribaltamento accese proteste dell’Inter per un penalty prima assegnato e poi revocato da Mariani per un presunto fallo di Donnarumma su Lukaku. Nei minuti finali forcing dei nerazzurri, che creano anche un’occasione al 93′ con Lukaku, ma dopo i cinque minuti di recupero a portare a casa i tre punti è il Milan.
(ITALPRESS).

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684