Enna, introdotte nuove professionalità per migliorare i servizi - QdS

Enna, introdotte nuove professionalità per migliorare i servizi

Elisa Saccullo

Enna, introdotte nuove professionalità per migliorare i servizi

sabato 06 Novembre 2021 - 00:15

Il Comune ha inserito in organico nove funzionari che hanno incontrato nei giorni scorsi il sindaco Maurizio Dipietro. Un passo significativo verso il miglioramento della macchina burocratica

ENNA – Nuove professionalità a servizio della comunità cittadina, con l’obiettivo di rendere i servizi offerti dal Comune sempre più tempestivi, innovativi ed efficienti. Con questo obiettivo è stato rinforzato l’organico del Comune capoluogo, grazie all’ingresso in organico di nove ulteriori unità lavorative.

Si tratta di funzionarti laureati che hanno preso servizio agli inizi di novembre negli uffici amministrativi. I neoassunti sono stati presentati al sindaco, Maurizio Dipietro, dall’assessore al Personale Paolo Gloria, che ha espresso soddisfazione per questa rilevante novità all’interno degli uffici del Municipio.

Le nuove assunzioni vanno a incrementare l’organico comunale, alzando l’asticella non soltanto dal punto di vista numerico, ma anche sul fronte delle professionalità messe a disposizione della Pubblica amministrazione locale.

“Con questa immissione in ruolo – ha affermato il sindaco Maurizio Dipietro – nove giovani funzionari, bravi, preparati e fortemente motivati, arrivano nel Comune di Enna, che acquisisce importanti risorse umane da mettere a disposizione della città, implementando fondamentali servizi per i cittadini”.

Con l’immissione di questa nuova linfa professionale e di tali risorse lavorative si è realizzato dunque per il Comune capoluogo un importante passo in avanti in direzione del potenziamento e miglioramento della macchina burocratica.

I nuovi funzionari sono Martina Maria Rita Cozzo, Carmelinda Pane, Nadia Marmo, Marta Maria Alessandra, Maria Vinciprova, Rosalba Mirante, Emanuele Antonio Toscano, Giuseppe Bonasera e Vincenzo Bonanno. Sei donne su nove, quindi, che sapranno dare all’Ente anche un ulteriore contributo, oltre che di competenze, anche in termini di sensibilità professionale.

Il sindaco ha concluso l’incontro con i neo funzionari formulando a tutti loro i migliori auguri da parte dell’Amministrazione comunale e della popolazione di Enna.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684