Etna Nord, a Piano Provenzana presto una nuova biglietteria

Etna Nord, a Piano Provenzana presto una nuova biglietteria

web-mt

Etna Nord, a Piano Provenzana presto una nuova biglietteria

web-mt |
martedì 11 Gennaio 2022 - 16:13

Di Melania Tanteri. Un'esigenza manifestata non solo dal presidente del Parco, Carlo Caputo, ma anche dal sindaco di Linguaglossa, Salvatore Puglisi.

Detto fatto. Sono pronti a partire nuovi servizi rivolti al pubblico nella stazione Etna Nord-Piano Provenzana. Un’esigenza manifestata non solo dal presidente del Parco dell’Etna, Carlo Caputo, che ha a lungo parlato della necessità di investire sul versante settentrionale dal punto di vista turistico e ricettivo, ma anche dal sindaco di Linguaglossa Salvatore Puglisi che, intervistato dal Quotidiano di Sicilia, ha evidenziato gli sforzi, pubblici e privati, per rendere più attrezzato il versante.

La baita per biglietti e servizi igienici

E’ stata autorizzata dal Parco dell’Etna la realizzazione di un fabbricato in legno che ospiterà biglietteria e servizi igienici. “Il progetto redatto dal Comune di Linguaglossa è coerente con il piano di ricostruzione del 2004 e mira ad attrezzare di maggiori servizi essenziali un’area molto frequentata da turisti ed appassionati della neve – si legge nella pagina Facebook dell’ente. I lavori verranno realizzati dal Comune di Linguaglossa.

Il commento di Caputo

“I comuni sono il motore dello sviluppo sull’Etna -dichiara il Presidente Carlo Caputo- ed in questo senso l’amministrazione di Linguaglossa dimostra grande dinamismo nello sviluppare buone politiche, il parco svolgerà sempre la sua funzione autorizzatoria di fronte alla proposizione di buone idee”.

Le parole del sindaco Puglisi

Soddisfatto il primo cittadino, Salvatore Puglisi. “La realizzazione della stazione di partenza autorizzata dal Parco dell’Etna rappresenta un altro tassello importante nel progetto di riqualificazione e rilancio della stazione sciistica di Etna Nord, Piano Provenzana – scrive anche lui sui social. Il segno che molto si può fare quando le istituzioni dialogano e condividono vision e obiettivi”.

Foto Star Etna

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684