Incendio sul traghetto italiano in Grecia, 288 a bordo, tutti evacuati - QdS

Incendio sul traghetto italiano in Grecia, 288 a bordo, tutti evacuati

web-mp

Incendio sul traghetto italiano in Grecia, 288 a bordo, tutti evacuati

web-mp |
venerdì 18 Febbraio 2022 - 07:27

Le cause dell'incendio non sono ancora note. Il traghetto, di nuova costruzione, effettuava il servizio quotidiano di linea tra i porti di Igoumenitsa (Grecia) e Brindisi

Un incendio è scoppiato su un traghetto della Grimaldi Lines con 237 passeggeri e 51 membri dell’equipaggio a bordo mentre viaggiava nel Mar Ionio tra il porto greco di Igoumenitsa e Brindisi. E’ stato completamente evacuato con i mezzi di bordo e non risultano al momento feriti.

La dinamica

Alle ore 4.12 (ora locale) il comandante della nave ha contattato il quartier generale del Gruppo informando che l’incendio si sarebbe manifestato al garage numero 3 – continua – L’equipaggio della nave è subito intervenuto per domare l’incendio con i mezzi di bordo mentre il comandante ed il personale del Gruppo, attraverso l’“emergency response team”, hanno prontamente notificato l’accaduto alle competenti autorità nazionali e greche, e preso tutte le misure necessarie onde gestire nel migliore dei modi l’incidente.

Passeggeri ed equipaggio evacuati

Per la sicurezza dei presenti a bordo, il comandante ha deciso l’abbandono della nave – riferisce il Gruppo Grimaldi – Dalle prime informazioni, le persone evacuate sono state tratte in salvo da una unità della Guardia di Finanza italiana ed una della Guardia Costiera Greca che si trovavano in zona. Dette unità si stanno dirigendo verso il porto di Corfù dove il Gruppo sta organizzando l’assistenza degli evacuati in loco.

Sul posto è intervenuta, oltre alle motovedette della guardia costiera greca, anche una unità della Guardia di finanza italiana che si trovava in quel tratto di mare.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684