F1, come sta Mick Schumacher? Gli aggiornamenti dopo l’incidente a Jeddah - QdS

F1, come sta Mick Schumacher? Gli aggiornamenti dopo l’incidente a Jeddah

web-mp

F1, come sta Mick Schumacher? Gli aggiornamenti dopo l’incidente a Jeddah

web-mp |
domenica 27 Marzo 2022 - 10:33

Spaventoso incidente a Mick Schumacher, figlio del grande Michael. Il giovane sulla Haas si è schiantato sul finire della Q2 del gran premio d’Arabia Saudita, in corso a Geddah. Non si conoscono ancora le condizioni del pilota, che è cosciente ma ovviamente ha risentito del forte impatto. Le prove sono state sospese con la bandiera rossa.

Come sta il figlio di Micheal Shumacher

La stessa Haas, tramite un tweet, ha dato i primi aggiornamenti sullo stato di salute del pilota: “Abbiamo sentito che Mick è cosciente, fuori dall’auto e attualmente in viaggio verso il centro medico. Fisicamente è in buone condizioni, ma verrà trasportato in elicottero in ospedale per un check up precauzionale”.

Anche Gunther Steiner, team principal della squadra americana, ha subito rassicurato tutti: “Sta bene, è cosciente, non ha ferite esterne. Parla, si muove, è stato portato in ospedale per dei controlli, ma sta bene, ha chiamato la mamma e ci ha parlato. Aspettiamo gli esami, la cosa più importante è che sta bene”.

Alla fine, però, è arrivata la decisione di non farlo correre per precauzione. In gara, così, ci sarà una sola Haas, quella di Magnussen, che ha ottenuto il decimo tempo.

Mick su twitter: “Sto bene, torneremo più forti”

“Ciao a tutti, volevo solo farvi sapere che sto bene. Grazie per i vostri gentili messaggi. La macchina era fantastica, torneremo più forti”, ha scritto Mick una volta lasciato l’ospedale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684