Attenti ai falsi messaggi di Poste che giungono dal numero dell'azienda: come riconoscerli - QdS

Attenti ai falsi messaggi di Poste che giungono dal numero dell’azienda: come riconoscerli

denisemarfia

Attenti ai falsi messaggi di Poste che giungono dal numero dell’azienda: come riconoscerli

Redazione  |
venerdì 07 Ottobre 2022 - 12:53

Attenzione ai falsi messaggi di Poste Italiane, non si tratta del solito messaggino-truffa, bensì di un espediente ben organizzato

“ATTENZIONE” : un dispositivo non riconosciuto risulta collegato al suo conto. Se disconosce tale accesso segua la procedura a questo link: …..”. È questo il messaggio che è giunto a centinaia di utenti nell’ultimo periodo. Un messaggio truffa che giunge direttamente dal numero che sembra proprio di Poste Italiane.

Il cellulare lo riconosce come autentico e lo propone nella pagina di quelli veri di Poste. Il link che appare è completamente identico nella grafica a quelli veri di Poste Italiane. L’SMS truffa appare proprio collocato sotto, dato che è più recente, a quelli veri che il correntista ha veramente ricevuto da Poste Italiane. A questo punto è quasi impossibile non ritenerlo attendibile e non abboccare.

Il servizio utenza di Poste ha confermato che si tratta di messaggi finti inviati. Occorre cancellarli immediatamente senza cliccare nulla ed eventualmente fare denuncia negli spazi predisposti per le campagne contro lo phishing.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001