Ferragosto e alimentazione, come consumare frutta, verdura e pesce correttamente - QdS

Ferragosto e alimentazione, come consumare frutta, verdura e pesce correttamente

web-iz

Ferragosto e alimentazione, come consumare frutta, verdura e pesce correttamente

web-iz |
domenica 15 Agosto 2021 - 10:00

Il caldo e la sedentarietà prolungata a causa delle restrizioni anti-Covid rappresentano un'ottima occasione per ripensare il proprio stile alimentare.

Frutta, verdura e pesce freschi: è la “ricetta” che propone, a Ferragosto, il Centro agroalimentare di Roma (Car) per aiutare i consumatori a scegliere una corretta e sana alimentazione che può contribuire a irrobustire le difese immunitarie. I consigli, presentati come vademecum, indicano che “un corretto utilizzo di frutta, verdura e pesce fresco contribuisce a rafforzare le difese immunitarie grazie alle vitamine C, A, E, B6, B9, B-12”. Nel vademecum anche consigli su come assumere la vitamina C grazie al consumo di agrumi, uva, fragole, frutti di bosco, kiwi, melone, peperoni, pomodori, broccoli, cavoli, piselli, spinaci, patate.

La vitamina A – spiega la guida del Car – si assume dalla frutta e dalla verdura color giallo-arancio e ortaggi con foglie o altre parti commestibili color verde scuro. La vitamina E grazie invece al consumo di frutta secca (mandorle, nocciole, arachidi), oli vegetali (di oliva, di semi, di girasole, di soia). Il vademecum sottolinea come la vitamina B si possa assumere grazie al consumo di pesce azzurro, cavoli, broccoli e spinaci, frutta secca, legumi. Il Car in particolare segnala che “e importante mangiare pesce perché è ricco di omega-3, in grado di ridurre l’infiammazione delle vie respiratorie”.

“Il nostro vademecum – afferma Fabio Massimo Pallottini, direttore generale del Car – è realizzato con semplici consigli per un’alimentazione sana e soprattutto italiana, quando possibile con prodotti provenienti dalle campagne locali”.

“Teniamo molto – commenta Valter Giammaria, presidente del Car – ad aiutare i cittadini a scegliere il cibo di maggiore qualità da mettere in tavola, come riassunto in questo vademecum.

Proprio per questo al Car è possibile trovare il Percorso Verde che punta al consumo di frutta e verdura freschissimi e del territorio”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684