Il ministro Urso a Catania per la Festa del Tricolore

Festa Tricolore Catania, Ministro Urso: “No sanzioni da Usa, salvate 10mila famiglie”

web-mp

Festa Tricolore Catania, Ministro Urso: “No sanzioni da Usa, salvate 10mila famiglie”

Redazione  |
sabato 03 Dicembre 2022 - 14:12

Il Ministro Urso: "Si tratta di un sito strategico per l'approvvigionamento energetico del nostro Paese con oltre il 20% dei prodotti raffinati, una quota decisiva cui non possiamo rinunciare"

“Non ci saranno sanzioni da parte degli Usa per la Lukoil: stamane è arrivata la comunicazione da parte dell’autorità americana Olaf con la garanzia che tutte le operazioni finanziate in questo periodo ponte non saranno sottoponibili a provvedimenti sanzionatori”: è l’annuncio del ministro per le Imprese e il Made in Italy Adolfo Urso, stamane a Catania ospite della Festa regionale del Tricolore di Fratelli d’Italia.

Salvataggio Lukoil Priolo, Urso: “Notizia senza precedenti”

“E’ una notizia senza precedenti che dimostra la forte credibilità del nostro governo e della premier Giorgia Meloni e testimonia la capacità di agire in modo concreto e con tempi celeri. Col decreto legge di giovedì scorso – ha evidenziato Urso – assumiamo l’amministrazione temporanea dell’impresa così da evitare la chiusura dei cancelli, che era prevista lunedì 5 dicembre, al contrario continuerà l’attività produttiva. Si tratta di un sito strategico per l’approvvigionamento energetico del nostro Paese con oltre il 20% dei prodotti raffinati, una quota decisiva cui non possiamo rinunciare”.

“Il dossier Lukoil chiuso in un cassetto e nessuno se ne era occupato”

Infatti, la raffineria del polo petrolchimico siciliano di Priolo – prosegue il Ministro Urso – lavorava grazie al petrolio russo ma con l’alt da parte della Russia sarebbe stata costretta allo stop con problemi importanti sul lavoro: “Abbiamo salvato il futuro di 10mila lavoratori e famiglie tra diretto e indotto – ha concluso il ministro – e ci tengo a precisare che quando siamo arrivati al governo, il dossier Lukoil, come altre questioni, era chiuso in un cassetto e nessuno se ne era occupato da maggio scorso”.

“Domani incontrerò Schifani per parlare dei dossier politica industriale”

“Domani incontrerò il Presidente della Regione siciliana Renato Schifani, ci siamo sentiti praticamente ogni giorno e non solo sul dossier Lukoil. Domani parleremo di altre questioni. Il dossier Lukoil è un esempio del nostro impegno sulla politica industriale, e sulla politica in Sicilia e nel Mezzogiorno”. Lo ha detto il ministro Adolfo Urso parlando a margine dell’evento a Catania.

“Ci sono altri dossier che riguardano, ad esempio, la crescita dell’Etna Valley – aggiunge Urso -, che deve diventare un polo europeo su quella che sarà l’economia del futuro – dice – Affronteremo anche il nodo Termini Imerese o altre questioni che si trascinano da anni”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001