Foreste, audizione in commissione Bilancio - QdS

Foreste, audizione in commissione Bilancio

Giovanna Naccari

Foreste, audizione in commissione Bilancio

martedì 08 Settembre 2020 - 00:00
Foreste, audizione in commissione Bilancio

Antimafia, voto alla relazione su Scicli

Palermo – Le commissioni dell’Ars riprendono i lavori dopo la pausa estiva. Dopo le giornate bollenti, ricordate soprattutto per gli incendi che hanno devastato diversi territori siciliani, il tema della prevenzione dei roghi e l’organizzazione del settore foreste approda in commissione Bilancio. Si parte dai problemi finanziari della forestazione, intanto, che sono al centro dell’audizione degli assessori all’Economia, all’Agricoltura, al Territorio e delle rappresentanze sindacali. In primo piano non solo il tema della riforma, ma anche gli incendi e la strategia della Regione siciliana per difendersi dai roghi. Strategie, in particolare, che sono oggetto di attenzione del gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle, che ne chiede la discussione alla prima seduta d’Aula.

I deputati della commissione Bilancio, così come i colleghi dell’Ue hanno in calendario il parere sulla riprogrammazione di economie della giunta regionale nell’ambito del Fsc 2014-2020, Patto per lo sviluppo della Regione siciliana, area tematica dell’ambiente.

La commissione Antimafia ha sul tavolo il voto finale alla relazione conclusiva dell’inchiesta sullo scioglimento del comune di Scicli. Mercoledì in calendario c’è l’audizione sulla gestione dell’Ente di sviluppo agricolo. La scorsa settimana la commissione Salute ha riaperto i lavori nella seduta che si è svolta a Lipari, dopo il decesso di una ragazza in ospedale. La visita è servita a cercare soluzioni per le isole minori dopo le carenze riscontrate in particolar modo nell’organico della sanità.

Twitter:@gionaccari

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684