Freddo glaciale in Giappone, ondata di gelo blocca i treni: stop a voli - QdS

Freddo glaciale in Giappone, ondata di gelo blocca i treni: stop a voli

dariopasta

Freddo glaciale in Giappone, ondata di gelo blocca i treni: stop a voli

Redazione  |
mercoledì 25 Gennaio 2023 - 18:53

Le temperature sono precipitate a livelli record sotto lo zero e ci sono state copiose nevicate anche a bassa quota

In un paese come il Giappone, in cui l’efficienza dei trasporti è cronometrica, la situazione che si sta verificando in questo primo scorcio del 2023 è abbastanza insolita: un’ondata di freddo come non si vedeva da una decina d’anni ha di fatto bloccato varie aree del paese: treni paralizzati con i passeggeri all’interno, talvolta costretti a passarci l’intera notte, voli cancellati e lunghe file di auto bloccate sull’autostrada.

Temperature precipitate a livelli record sotto lo zero

Le temperature sono precipitate a livelli record sotto lo zero e ci sono state copiose nevicate anche a bassa quota. L’Agenzia nazionale di meteorologia Kishocho ha chiesto ai cittadini la massima vigilanza contro le tempeste di neve, contro la furia dei mali e per le strade ghiacciate. Migliaia di passeggeri hanno dovuto passare la notte nei vagoni o nelle stazioni delle linee locali che uniscono le prefettura di Kyoto e di Shiga, mentre sono centinaia i voli cancellati in tutti gli aeroporti del paese. Secondo il vice capo di gabinetto del governo Yoshihiko Isozaki, che ha parlato in una conferenza stampa a Tokyo, ha annunciato che almeno tre persone sono morte per circostanze collegate al freddo.

Malori nelle stazioni dei treni

Le precipitazioni nevose hanno costretto alla chusura immediata di molteplici tratti della fondamentale austostrada Shin-Meishin, tra le prefetture di Mie e Shiga. Questo ha portato molte automobili a restare bloccate per la strada, al gelo, mentre i mezzi spazzaneve cercavano di sgombrare le carreggiate.
Nella stazione di Kyoto e in quella Yamashina sono rimaste bloccate almeno 4mila persone. Alcuni passeggeri si sono sentiti anche male. Alcune delle linee ad alta velocità degli Shinkansen, a loro volta, hanno sospeso i collegamenti. In particolare quelli della linea Yamagata Shinkansen, nella regione nordorientale del Tohoku. Ma anche il Sanyo Shinkansen e la cruciale linea Tokaido Shinkansen stanno viaggiando a velocità ridotta, il che porta a insoliti ritardi. Secondo l’agenzia, il tempo glaciale continuerà almeno fino a giovedì. Nell’area di Maniwa, prefettura di Okayama, in 24 ore sono caduti oltre 93 centimetri di neve.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001