Giorno nero per il rugby catanese: l'Amatori riparte dal settore giovanile

Giorno nero per il rugby catanese: l’Amatori riparte dal settore giovanile

web-mt

Giorno nero per il rugby catanese: l’Amatori riparte dal settore giovanile

web-mt |
giovedì 29 Settembre 2022 - 13:13

Il club rugbistico non sarà presente all'avvio del campionato di Serie A, in programma per questa domenica.

L’Amatori Catania ripartirà dal settore giovanile. Il club rugbistico non sarà presente all’avvio del campionato di Serie A, in programma per questa domenica. La società, presieduta dal presidente Riccardo Stazzone e fondata nel 1963, punta sui giovani dopo le tante difficoltà riscontrate nella scorsa stagione sportiva.

La crisi del club

L’emergenza Covid-19 ha provocato la disputa delle partite a porte chiuse. I lavori di riqualificazione del Benito Paolone sono ancora in corso e hanno determinato ulteriori disagi. La mancanza di risorse economiche e la scomparsa della colonna portante di questa società, Ezio Vittorio, hanno aggravato il quadro generale. Dunque, per tutte queste ragioni il prossimo campionato di Serie A non vedrà la partecipazione dell’Amatori.

Il futuro

Il club ha provato a scongiurare la perdita del titolo ma non è stato predisposto un progetto serio che consenta di gareggiare in campionato. Adesso inizia un nuovo capitolo che vede protagonisti i giovani. La società entrerà nelle scuole per creare un settore giovanile tale che in futuro possa far rinascere l’Amatori Catania, squadra che ha scritto pagine importanti nel mondo siciliano e nazionale.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001