Giro d'Italia, tappa 9: al Blockhaus trionfa Hindley - QdS

Giro d’Italia, tappa 9: al Blockhaus trionfa Hindley

webms

Giro d’Italia, tappa 9: al Blockhaus trionfa Hindley

Nunzio Currenti  |
domenica 15 Maggio 2022 - 20:24

Continua il Giro d'Italia, ma oggi la tappa si conclude senza vittorie per il ciclismo italiano. Ecco la classifica generale e il riassunto dei momenti più importanti della giornata.

Le emozioni non sono mancate oggi al Giro d’Italia. E queste, si sa, sono il sale del ciclismo. Il Blockhaus ha confermato quanto sia speciale questo sport. Il tappone appenninico premia Jay Hindley (Bora), che riesce a battere in volata Romain Bardet e Richard Carapaz (Ineos Grenadiers).

Non mi sentivo bene – ammette il portacolori australiano – durante la salita quindi ho provato solo a rimanere con i primi. Sapevo che nel finale avrebbe spianato un po’ e anche che avrei dovuto prendere l’ultima curva in testa. Ho dato tutto e, dopo aver sofferto tanto negli ultimi anni, non ho parole per descrivere come mi sento”.

Ma al Giro d’Italia oggi è anche il grande giorno di Domenico Pozzovivo e Vincenzo Nibali, anche se il ciclismo italiano rimane a secco di vittorie. Il 39enne lucano – che ha eletto l’Etna come seconda casa – chiude ad appena tre secondi, preceduto solo su Almeida e Mikel Landa. Lo “Squalo dello Stretto” si stacca solo a tre km dalla fine, tiene bene nel finale e conclude ad appena 36 secondi.

Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo) – a quasi due minuti – conserva la maglia rosa per appena 12 secondi. Che fosse un Giro apertissimo si era capito nelle prime tappe. L’esame di laurea in terra abruzzese ha solo rimescolato le carte, ingarbugliandole. Grande protagonista di tappa era stato Diego Rosa (Eolo), che è stato in fuga e ha dimostrato di vivere un momento personale significativo.

Giro d’Italia, tappa 9: la classifica

RISULTATO DI TAPPA
1 – Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) – 191 km in 5h34’44’’, alla media di 34.236 km/h
2 – Romain Bardet (Team DSM) s.t.
3 – Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
2 – Joao Pedro Almeida Goncalves (UAE Team Emirates) a 12″
3 – Romain Bardet (Team DSM) a 14″

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684