Si laurea a 99 in Filosofia a Palermo, voto finale di 110 e lode - QdS

Si laurea a 99 anni in Filosofia a Palermo, voto finale di 110 e lode

web-sr

Si laurea a 99 anni in Filosofia a Palermo, voto finale di 110 e lode

web-sr |
lunedì 18 Luglio 2022 - 18:10

Straordinario traguardo per Giuseppe Paternò, 99 anni, che completa così il suo percorso di studi con il conseguimento della magistrale

A 99 anni Giuseppe Paternò si è laureato oggi in Studi filosofici e storici all’Università di Palermo. Un grande traguardo per l’anziano che ha completato la magistrale dopo il conseguimento della triennale del 2020.

Una magistrale da 110 e lode

Paternò ha completato la triennale perfettamente nei tempi, e con ottimi voti, una media di 29,80. Adesso anche la magistrale con tutti 30 e lode. Il risultato finale è stato di 110 e lode. Neanche la pandemia e il lockdown hanno rallentato il suo percorso. Stavolta la discussione è avvenuta in presenza.

Giuseppe, le umili origini e la il diploma alla scuola serale

Giuseppe Paternò viveva nel popolare mercato del Capo a Palermo. Famiglia povera con sette fratelli. Nonostante i voti brillanti, il padre decise che doveva andare al lavorare.

Niente superiori e niente Università, il giovane Giuseppe si mise immediatamente a lavorare come fattorino e, in seguito, per le Ferrovie. Solo all’età 30 anni Giuseppe da esterno riesce a prendere il diploma da geometra alla scuola serale.

La passione per la scrittura

Poi ha coltivato la sua passione per la scrittura, ha anche pubblicato un libro. Grazie ad un filosofo torinese conosciuto a Chianciano ha iniziato a studiare filosofia

Nel 1984 è andato in pensione da allora non ha smesso di leggere e studiare. Oggi, con il conseguimento della magistrale, Giuseppe è riuscito a completare i suoi studi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684