I fratelli Insigne in gol, il Napoli vince 2-1 a Benevento - QdS

I fratelli Insigne in gol, il Napoli vince 2-1 a Benevento

redazione

I fratelli Insigne in gol, il Napoli vince 2-1 a Benevento

domenica 25 Ottobre 2020 - 17:30
BENEVENTO (ITALPRESS) – Vittoria di carattere del Napoli che in rimonta espugna il ‘Vigoritò, 1-2 il finale di gara, e si aggiudica la sfida campana con il Benevento, grazie alle reti messe a segno da Insigne e Petagna nella ripresa. Quindi è Lorenzo a vincere il derby tra fratelli, anche se era stato Roberto, cresciuto nel club azzurro e particolarmente commosso dopo il primo gol in A, a portare avanti i suoi e se stesso nella sfida in famiglia, poi pareggiata dal fratello maggiore. Tanto da recriminare per il Benevento di Inzaghi che, in vantaggio appunto con Roberto Insigne, non ha poi saputo salvarsi dal ritorno di fiamma dei partenopei, bravi a restare sempre in gara. Partono forte gli uomini di Gattuso che, dopo una fase di dominio, trovano la rete al 17′ con Osimhen. Il centravanti partenopeo concretizza al meglio l’assist targato Fabian Ruiz; Gattuso esulta ma Doveri annulla per la posizione di fuorigioco dell’attaccante nigeriano. Scampato il pericolo, il Benevento prova a riorganizzarsi sotto le attente indicazioni di Inzaghi che, al 30’, può esultare per la rete dell’1-0: dalla sinistra, Lapadula serve al centro dell’area azzurra Roberto Insigne. L’ex Napoli non manca l’appuntamento col pallone e batte Meret con un sinistro violento.
Incassato lo svantaggio, gli ospiti non si demoralizzano e, poco prima della fine del primo tempo, al 41′, Mertens serve Lorenzo Insigne che con un tiro a giro costringe Montipò all’intervento.
La pressione napoletana si trasforma presto in assedio e, al 44′, sugli sviluppi di un corner, Manolas di testa colpisce in pieno la traversa. Al ritorno in campo dagli spogliatoi, il Napoli schiaccia il piede sull’acceleratore e, al 48′, Lorenzo Insigne batte Montipò con una conclusione precisa, ma Doveri interviene e annulla per fuorigioco la rete. Gattuso non si perde d’animo e chiede più coraggio ai suoi che, al 60′, trovano la rete con Lorenzo Insigne che, col sinistro, calcia splendidamente a giro dal limite dell’area per l’1-1. I padroni di casa accusano il colpo e il Napoli, al 67′, non si lascia scappare l’occasione: discesa di Politano sulla destra; l’ex Inter serve al centro Petagna che di potenza batte Montipò per il gol dell’1-2 che regala la vittoria in rimonta al Napoli di Gattuso.
(ITALPRESS).

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684