I "Leoni di Sicilia" diventa una serie tv: via al casting

I “Leoni di Sicilia” diventa una serie televisiva: via al casting, come partecipare

web-mp

I “Leoni di Sicilia” diventa una serie televisiva: via al casting, come partecipare

web-mp |
giovedì 07 Aprile 2022 - 20:01

Le riprese si svolgeranno a Roma e Palermo dal prossimo luglio e fino a dicembre 2022. Ecco quali sono le figure ricercate e i documenti da inviare per partecipare al casting

La saga dei Florio, raccontata nei romanzi di Stefania Auci “I Leoni di Sicilia”, diventerà una serie tv, diretta dal regista Paolo Genovese, prodotta dalla Compagnia Leone Cinematografica & Lotus Production srl.

In vista delle riprese che si gireranno anche in Sicilia, si cercano giovani attori che possano prendere parte alla saga. Nello specifico, si cerca al momento un giovane ragazzo siciliano, di età compresa tra i 18 e i 20 anni, che dovrà interpretare il ruolo di Vincenzo Florio da giovane.

I requisiti da rispettare

Si cerca una persona dai colori chiari, preferibilmente senza piercing e tatuaggi in parti del corpo visibili. Occorre non avere rasature o doppi tagli e avere i capelli di colore naturale. Non verranno accettate candidature da parte di minorenni e di non siciliani.

Come inviare la candidatura

In questa prima fase, i colloqui si svolgeranno online. Tutti coloro che sono interessati devono inviare una mail all’indirizzo ileonicasting@gmail.com con l’oggetto “VINCENZO FLORIO 18 ANNI”. Occorre, inoltre, allegare come file singoli i seguenti documenti:

  • Una foto primo piano su sfondo neutro [no autoscatti, no occhiali da sole, no foto al mare];
  • Una foto figura intera su sfondo neutro [no autoscatti, no occhiali da sole, no foto al mare];
  • Dati anagrafici completi del candidato (cognome, nome, data e luogo di nascita, città di residenza) nel corpo della mail;
  • Due contatti telefonici nel corpo della mail.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684