Imprese, Bonomi: "Regno Due Sicilie era terza potenza al mondo" - QdS

Imprese, Bonomi: “Regno delle Due Sicilia era terza potenza al mondo. Burocrazia folle”

web-sr

Imprese, Bonomi: “Regno delle Due Sicilia era terza potenza al mondo. Burocrazia folle”

web-sr |
giovedì 06 Ottobre 2022 - 14:21

Il presidente di Confindustria a Casteltermini: "Sicilia importante per il Paese. Quest'anno due cavalieri del lavoro sono siciliani".

L’imprenditoria siciliana non è seconda a nessuno. A metà del 1800 venivano da tutta Europa in Sicilia e nel 1865, alla fiera mondiale parigina, il Regno delle Due Sicilie era la terza potenza industriale del mondo dopo Gran Bretagna e Francia”.

“Quest’anno due cavalieri del lavoro sono dell’imprenditoria siciliana”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Carlo Bonomi intervenendo, alla Joeplast di Casteltermini, all’evento “Impresa è territorio”.

Bonomi: “Sicilia importante per il Paese”

“Non posso che porgere le scuse di Confindustria. Per fare impresa in Italia bisogna essere delle persone meravigliose”, ha aggiunto.

“Essere qui con voi, oggi, è la mia testimonianza di quanto siete importanti per la rappresentanza del Paese, ma siete importanti perché il lavoro lo creano le imprese, non lo crea la politica”.

“Al Governo chiediamo solo di avere condizioni per lavorare, quelle condizioni che avrebbero potuto permettere alle vostre industrie di essere ancora la terza potenza mondiale. Ci scontriamo però con la burocrazia folle e non è questo di cui abbiamo bisogno”, ha concluso Bonomi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001