Ancora incendi in Sicilia, quattro mezzi pesanti in cenere - QdS

Niscemi, incendio distrugge quattro mezzi pesanti: accertamenti in corso

web-sr

Niscemi, incendio distrugge quattro mezzi pesanti: accertamenti in corso

web-sr |
venerdì 10 Giugno 2022 - 11:52

Sono in corso gli accertamenti da parte dei vigili del fuoco per risalire alla causa scatenante dell'incendio

Quattro mezzi pesanti sono andati distrutti a causa di un incendio la scorsa notte, intorno alle 2,30, nel piazzale della stazione ferroviaria di Niscemi, in provincia di Caltanissetta.

I mezzi distrutti

Ad andare in cenere sono stati due autocarri non più utilizzati, una motrice che veniva regolarmente usata e un furgone.

Sul posto si sono presentati i vigili del fuoco del Distaccamento di Mazzarino, assistiti da una squadra di supporto proveniente da Gela.

I pompieri hanno dovuto lavorare per tre ore al fine di riuscire a domare definitivamente il rogo

Presenti, nell’area, anche i poliziotti del Commissariato di Niscemi. Sono in corso gli accertamenti dei vigili del fuoco per fare piena luce su quanto accaduto.

Altri incendi in Sicilia

Nelle scorse ore altre incendi si sono verificati in Sicilia. In particolare, a Catania due roghi hanno interessato un campo nomadi e un’area dove si trovavano parcheggiate diverse auto.

A Palermo, invece, si sono moltiplicati nella notte numerosi incendi di rifiuti non raccolti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684