Juventus, continua il sogno Zidane per la panchina, e lui... - QdS

Juventus, continua il sogno Zidane per la panchina, e lui…

web-la

Juventus, continua il sogno Zidane per la panchina, e lui…

web-la |
venerdì 21 Maggio 2021 - 21:24

Per l'attuale tecnico, Pirlo, sarà decisiva la qualificazione o meno in Champions, intanto circola il nome proprio di Zidane

“Il Real può essere migliore senza di me? Sì, certo. Sono qui da vent’anni ed è la cosa migliore che mi sia capitata. Sono fortunato”. Le parole di Zinedine Zidane agitano il mercato degli allenatori, perché il nome del francese che potrebbe lasciare Madrid è collegato a quello della Juventus. Il giorno decisivo per il futuro del club bianconero potrebbe essere il 27 maggio, con l’assemblea dei soci di Exor per stabilire le strategie dirigenziali e pr prendere una decisione su Andrea Pirlo.

Per l’attuale tecnico sarà decisiva la qualificazione o meno in Champions, intanto circola il nome proprio di Zidane. Meno probabile Massimiliano Allegri, che aspetta proprio il Real Madrid anche se nel frattempo il Napoli ha ripreso con il ‘maestro’ livornese. In prima fila per il club del presidente Aurelio De Laurentiis c’è anche Luciano Spalletti, che è stanco di rimanere fermo.

C’è attesa per il summit tra Antonio Conte e la dirigenza dell’Inter, e c’è fiducia per andare avanti insieme, soprattutto dopo l’intesa tra Oaktree e Suning. Sulla sponda rossonera di Milano non è così certa la conferma di Stefano Pioli se il Milan non dovesse centrare la qualificazione in Champions. A quel punto Spalletti, nonostante il passato interista, diventerebbe un nome buono anche per Milanello. L’alternativa è Maurizio Sarri, le cui richieste economiche hanno spaventato la Fiorentina. Il club viola avrebbe effettuato un nuovo sondaggio con Daniele De Rossi, che però preferisce continuare a fare esperienza nello staff azzurro di Roberto Mancini.

A Sassuolo è andato via Roberto De Zerbi con destinazione Shakhtar Donetsk, che gli darà due milioni di euro l’anno. A sostituirlo sulla panchina neroverde potrebbe essere Vincenzo Italiano, ma circola anche il nome di Marco Giampaolo.

Per Italiano c’è anche l’ipotesi Sampdoria, visto che proprio oggi Claudio Ranieri ha annunciato l’addio alla società blucerchiata del presidente Massimo Ferrero.

A breve ci sarà l’incontro fra il presidente del Torino Urbano Cairo e Davide Nicola, ma il destino del tecnico del Torino appare segnato, perché sembra fatta per l’arrivo in granata di Ivan Juric, che lascerà il Verona (che tenta Alessio Dionisi dell’Empoli). A Benevento, dopo la retrocessione, potrebbe lasciare Filippo Inzaghi, per la cui eventuale sostituzione sono in lizza Fabio Liverani e Giovanni Stroppa.

All’inizio della prossima settimana troverà una soluzione il rebus della panchina della Lazio perché si vedranno Simone Inzaghi e il presidente Claudio Lotito. Non si è ancora capito bene se, dopo mesi di tira e molla, la trattativa fra le parti sia ancora aperta oppure se si sia arrivati alla rottura definitiva.

In caso di addio, a sostituire ‘Inzaghino’ arriverebbe uno tra Gennaro Gattuso e Sergio Conceicao, mentre, nonostante l’amore per i colori biancocelesti, è da escludere la candidatura di Sinisa Mihajlovic (che potrebbe lasciare il Bologna se non avrà garanzie sul rafforzamento della squadra) per via dei suoi cattivi rapporti con il ds laziale Igli Tare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684