LCT S.p.A. al servizio dei clienti con un trasporto sempre più eco-sostenibile - QdS

LCT S.p.A. al servizio dei clienti con un trasporto sempre più eco-sostenibile

redazione

LCT S.p.A. al servizio dei clienti con un trasporto sempre più eco-sostenibile

giovedì 09 Giugno 2022 - 10:03

La Luigi Cozza Trasporti, operatore leader nel settore del trasporto, della distribuzione e della logistica

Comunicazione aziendale

Offrire ai propri clienti trasporti sicuri ed efficienti, con un orientamento green nel segno della filosofia aziendale che punta al rispetto dell’ambiente attuando scelte indirizzate allo sviluppo ecosostenibile. È questo il percorso seguito, da sempre, dalla Lct Spa, la Luigi Cozza Trasporti, operatore leader nel settore del trasporto, della distribuzione e della logistica.

L’orientamento green dell’azienda si riscontra già a partire dall’intermodalità, suo grande punto di forza.

Il trasporto intermodale prevede la movimentazione delle merci su strada, su rotaia e via mare; quest’ultima è possibile per mezzo della partnership con il Gruppo Grimaldi. Ciò permette alla LCT S.p.A. di percorrere le autostrade del mare, riducendo in maniera drastica la circolazione dei mezzi pesanti sulle strade e, quindi, inquinamento e fattori di rischio.

Rivolta alla tutela dell’ambiente è anche la tecnologia dei mezzi utilizzati. Lct Spa è stata la prima azienda di tutto il Sud Italia a investire su mezzi di trasporto Lng (Gas naturale liquefatto), una forma di gas metano raffreddato e compresso che consente lo stoccaggio e il trasporto di grandi quantità di energia in spazi ridotti e a costi contenuti: caratteristica importante, che determina una notevole riduzione dell’emissione di Co2.

In quest’ottica, fondamentale è stata l’acquisizione, nell’ottobre 2021, di 120 camion Iveco S-Way e altri nel 2022, sempre a Lng che vanno ad aggiungersi al parco veicolare.

Anche le diverse tipologie di mezzi si rivelano determinanti per l’efficienza aziendale: la flotta di cui dispone la Luigi Cozza Trasporti riesce ad offrire ai propri clienti un servizio tailor-made dal carico completo alla distribuzione capillare in centro città. L’obiettivo da sempre perseguito dalla società, infatti, e quello di una crescita costante, sostenibile e pro-territorio, al fine di soddisfare ogni richiesta con la massima professionalità.

L’impegno per la sostenibilità, però, non si ferma qui e guarda al prossimo futuro attraverso il progetto di una mobilità completamente bio. LCT ha, infatti, siglato un accordo con il network di stazioni #iovadoametano che prevede il rifornimento annuale dei truck completamente a BIO-LNG presso la stazione #iovadoametano di Arquata Scrivia.

La stazione #iovadoametano di Arquata Scrivia è associata e rifornita dall’impianto Snam4Environment di Tortona, un impianto che produce bio metano a partire dal FORSU (immondizia, umido). Attraverso questa attività LCT potrà attivare un processo di economia circolare che, partendo dal rifiuto, permette di raggiungere una mobilità a zero emissioni di CO2.

Ma il progetto è ancora più ambizioso, infatti prevede una progressiva conversione del rifornimento dei truck Lct da Lng a Bio -lng. Questi mezzi sono destinati al trasporto, lungo le principali direttrici del nord Italia, di merce per i propri clienti, e potranno essere impiegati, a seconda delle necessità, anche con uso intermodale verso la Sicilia.

L’impegno verso la riduzione delle emissioni Co2 della Luigi Cozza Trasporti. Non riguarda solo la tecnologia dei mezzi, bensì ogni aspetto della gestione aziendale. Già da qualche tempo, ad esempio, l’azienda ha adottato una soluzione ecocompatibile anche per le proprie sedi. Infatti su tutti gli edifici della società sono stati installati degli impianti fotovoltaici all’avanguardia, progettati per ridurre al massimo le emissioni inquinanti e gli sprechi energetici.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684