Litiga con il compagno e chiede aiuto con una parola in codice a conoscente - QdS

Litiga con il compagno e chiede aiuto con una parola in codice a conoscente

dariopasta

Litiga con il compagno e chiede aiuto con una parola in codice a conoscente

Redazione  |
domenica 08 Gennaio 2023 - 08:53

Gli agenti, a seguito di richiesta di intervento pervenuta al Numero Unico di Emergenza, sono intervenuti per una lite di coppia

Una parola in codice e un cenno fatto dalla finestra alla vicina hanno permesso ad una donna di salvarsi da una violenta lite con il marito. E’ quanto è successo a Perugia, dove gli agenti della Polizia, a seguito di richiesta di intervento pervenuta al Numero Unico di Emergenza, sono intervenuti per una lite di coppia.

La donna si era chiusa in camera

La donna, spaventata dall’accesa discussione, si era chiusa in camera da letto riuscendo a fare un cenno dalla finestra a una conoscente pronunciando una parola in “codice”, concordata precedentemente con la stessa, al fine di avvertire immediatamente la polizia. L’uomo, identificato come un cittadino italiano, classe 1979, aveva precedenti per ricettazione, porto di armi o oggetti atti ad offendere, guida in stato di ebrezza e detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti. Terminati tutti gli accertamenti, la donna ha prelevato i propri effetti personali e si è allontanata dall’abitazione.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001