Livermore prova Elena, che inaugura la stagione dell'Inda - QdS

Livermore prova Elena, che inaugura la stagione dell’Inda

redazione

Livermore prova Elena, che inaugura la stagione dell’Inda

venerdì 03 Maggio 2019 - 00:00
Livermore prova Elena, che inaugura la stagione dell’Inda

Conteso dai più grandi teatri, Davide Livermore, regista torinese, si conferma come artista di punta nel panorama europeo

SIRACUSA – Conteso dai più grandi teatri, Davide Livermore, regista torinese, si conferma come artista di punta nel panorama europeo. In questi giorni è a Siracusa per le ultime prove di “Elena” di Euripide, che il 9 maggio inaugura la stagione 2019 dell’Inda. Testo arduo, difficile da mettere in scena, che viene rappresentato solo per la seconda volta negli ultimi 40 anni, ma di Livermore si dice che non ci sia testo che non riesca a domare. Lui si definisce un “artigiano”, un mestierante che studia e lavora alle sue creazioni per mesi e per anni.

Ma ora può vantare anche una doppia inaugurazione alla Scala, lo scorso anno con l’enorme successo di “Attila” di Verdi, e il prossimo 7 dicembre con “Tosca” di Puccini. Il regista lascia trapelare la sua passione per Puccini musicista e regista, per le infinite e precise didascalie che il genio di Lucca metteva nelle sue partiture.

“Puccini – dice – è la chiave di volta del ‘900, anticipa il cinema, il secondo atto di Tosca è degno del migliore capolavoro di Hitchcock, con una drammaturgia perfetta per generare forti emozioni, ben prima che muoia Scarpia per mano di Tosca. Dopo Siracusa Livermore sarà impegnato in “Anna Bolena” a Sidney e in un “Don Carlos” in Kazakistan. Poi a dicembre la Scala.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684