Maltempo, disagi per il vento a Palermo: bloccate navi per Eolie e spunta la prima neve - QdS

Maltempo, disagi per il vento a Palermo: bloccate navi per Eolie e spunta la prima neve

dariopasta

Maltempo, disagi per il vento a Palermo: bloccate navi per Eolie e spunta la prima neve

Redazione  |
martedì 10 Gennaio 2023 - 08:55

Sin dalle prime ore del mattino in alcune zone settentrionali dell'Isola si registrano disagi per le condizioni meteo

Il maltempo si riaffaccia sulla Sicilia. Sin dalle prime ore del mattino in alcune zone settentrionali dell’Isola si registrano disagi per le condizioni meteo, in particolare per la forza del vento con conseguenti criticità per viabilità e trasporti marittimi. E spunta la prima neve.

Palermo, caduti alberi e divelti cartelloni a causa del forte vento

A Palermo in azione i vigili del fuoco: il forte vento che dalla notte si è abbattuto in città ha creato danni e disagi in diverse zone del capoluogo. Decine gli interventi per alberi caduti, pali della luce pericolanti, cartelloni pubblicitari divelti, tettoie e lamiere strappate via dalle forti raffiche. “Stamani, in appena cinque minuti, dalle 8 alle 8.05, abbiamo già 5 interventi in coda”, fanno sapere dalla centrale operativa dei vigili del fuoco di Palermo. Nelle scorse ore sono caduti i primi fiocchi dell’anno a Piano Battaglia, sulle Madonie. A Cefalù il vento ha sradicato alcuni alberi e pali della linea elettrica. A causa delle forti raffiche, il Parco Uditore a Palermo al momento “rimane chiuso per ragioni preventive di sicurezza. Valuteremo l’apertura nelle prossime ore qualora il vento diminuisca. Siate prudenti”, si legge in un post della struttura.

Eolie, fermi gli aliscafi. Neve a Floresta

Lei sole Eolie continuano a registrare criticità soprattutto per i trasporti marittimi. Il forte vento imperverse sull’arcipelago con aliscafi e traghetti bloccati nei porti. Il vento soffia molto forte nelle isole, in particolare da ovest con punte di 60 chilometri orari. Il mare di conseguenza è molto mosso. Disagi anche per i pendolari, soprattutto in ambito scolastico. Numerosi i docenti che arrivano ogni giorno nelle scuole isolane. Nel porto di Milazzo fermi i mezzi pesanti che trasportano le derrate alimentari e il carburante. E’ tornata la neve a Floresta, in provincia di Messina. Da questa mattina i fiocchi cadono sulle zone intorno al comune più alto della Sicilia che si è risvegliato ricoperto di bianco. A Gioiosa Marea un albero è finito al suolo, a Milazzo abbattuto un semaforo.

Il bollettino meteo della Protezione civile

Ieri la Protezione civile ha diffuso il bollettino meteo che avvisava dell’allerta gialla, con attenzione soprattutto per la costa tirrenica e parte di quella jonica. Previste pioggie da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori tirrenici, con quantitativi cumulati generalmente moderati; sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati sui settori settentrionali.

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001