Messina: "La Sicilia deve puntare sul turismo" - QdS

Messina: “La Sicilia deve puntare sul turismo”

web-la

Messina: “La Sicilia deve puntare sul turismo”

web-la |
sabato 02 Luglio 2022 - 17:04

Lo ha detto l'assessore regionale al Turismo Manlio Messina, a Trecastagni nel Catanese, a margine degli Stati Generali del Turismo Etneo, organizzati dal Gruppo dei Conservatori e dei Riformisti

“Dall’Etna al mare per fare comprendere sempre di più quanto la Sicilia sia un’isola e una regione che puo accogliere qualsiasi tipo di turismo naturalistico, del mare, culturale, ambientale, il turismo lento. Sono gradi opportunità che vogliamo rilanciare ancora una volta come Regione Siciliana, ma soprattutto qui oggi con gli Stati generali del turismo di Fratelli d’Italia”.

Lo ha detto l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina, a Trecastagni nel Catanese, a margine degli Stati Generali del Turismo Etneo, organizzati dal Gruppo dei Conservatori e dei Riformisti Europei, dal Dipartimento Nazionale Turismo di Fratelli d’Italia e dai coordinamenti regionale e provinciale di Fratelli d’Italia.

Le parole di Messina

“Una collaborazione – ha aggiunto Messina – aperta ormai da diversi anni con le altre regioni proprio per sancire quanto Fdi tiene sempre di più a questo settore strategico per il Paese Italia. C’è sicuramente un aspetto culturale che unisce regioni come la Sicilia, la Calabria, la Liguria e la Lombardia. Penso al My Way Festival con Regione Liguria in onore di Frank Sinatra, figlio di una donna ligure e di padre siciliano. Mentre con la Lombardia abbiamo fatto un partenariato: così come i lombardi in Sicilia possono godersi il mare e il sole, i siciliani in Lombardia posso godersi la montagna. Una collaborazione diretta del turismo, ma anche del settore cultura”. (

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684