“Mettere al centro le proprie persone” per offrire sempre qualità e innovazione - QdS

“Mettere al centro le proprie persone” per offrire sempre qualità e innovazione

redazione

“Mettere al centro le proprie persone” per offrire sempre qualità e innovazione

mercoledì 06 Maggio 2020 - 00:00
“Mettere al centro le proprie persone” per offrire sempre qualità e innovazione

Amgen, leader nelle biotecnologie farmaceutiche, segnalata come Great Place to Work

in collaborazione con ITALPRESS

MILANO – Amgen, azienda leader nelle biotecnologie farmaceutiche, è stato considerato per il quinto anno consecutivo uno dei migliori posti di lavoro nel nostro Paese. Lo ha certificato il Great Place to Work Italia, che ha assegnato all’azienda il quarto posto nella categoria fino a cinquecento dipendenti.

“Un risultato – ha sottolineato l’azienda – che giunge in un momento complesso, in cui sono state messe alla prova la capacità di resilienza e gestione dell’emergenze dell’intero Paese. La risposta del comparto farmaceutico è stata pronta ed efficace. In particolare Amgen Italia, forte di una cultura agile e flessibile, ha contribuito con un impegno a tutto campo che ha visto, tra i numerosi interventi, anche un innovativo programma di consegna a domicilio dei propri farmaci ospedalieri a pazienti di Lazio e Lombardia”.

“Naturalmente – hanno aggiunto – la priorità assoluta è stata la tutela della salute delle proprie persone, garantendone sicurezza e benessere psicofisico. Lo smart working, già ampiamente diffuso in azienda per il personale di sede, è stato il primo provvedimento adottato per tutti i collaboratori. Di fatto la possibilità di lavoro agile è stata estesa anche al personale di territorio, una nuova modalità di lavoro che sta permettendo, grazie a piattaforme e strumenti digitali, di sperimentare un nuovo approccio nella relazione con la comunità medico scientifica”.

La qualità dei progetti e delle iniziative messe in campo da Amgen Italia conferma il valore che l’azienda attribuisce alle relazioni con le proprie persone, caratteristica che anche quest’anno è valsa all’azienda il riconoscimento di Great Place to Work. Come sottolineato dall’azienda, “orgoglio e fiducia reciproca sono tra le qualità che maggiormente caratterizzano il rapporto dei dipendenti con Amgen, determinando nella popolazione aziendale un livello di soddisfazione pari al 93%, ben 10 punti percentuali oltre la media delle migliori realtà italiane”.

“Il nostro – ha aggiunto il presidente e amministratore delegato di Amgen Italia, Soren Giese – è un team molto affiatato, che fa leva su una forte motivazione e sulla condivisione di valori comuni. È il frutto di una cultura aziendale che si fonda sulla capacità di collaborare con i nostri interlocutori, offrendo qualità, innovazione e sostenibilità a beneficio dei pazienti”.

“Mettere al centro le proprie persone – ha commentato Livia Alessandro, direttore Hr dell’azienda – ascoltarne i bisogni per individuare insieme le risposte più giuste è uno dei punti di forza di Amgen. Il riconoscimento del Great Place to Work evidenzia il positivo senso di appartenenza delle nostre persone”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684