MiniModes: il nuovo concept di Leonardo Carpinteri dedicato al kidswear - QdS

MiniModes: il nuovo concept di Leonardo Carpinteri dedicato al kidswear

redazione

MiniModes: il nuovo concept di Leonardo Carpinteri dedicato al kidswear

sabato 16 Ottobre 2021 - 08:00

I grandi appassionati di moda non hanno dubbi nel vestire i propri piccoli con il meglio delle ultime proposte

Comunicazione aziendale

Un negozio di abbigliamento per bambini che è più di un semplice negozio: è questa l’idea di Modes, il gruppo di Leonardo Carpinteri ormai diventato punto di riferimento per lo shopping di alta moda. In questi anni, del resto, il mercato si è dimostrato piuttosto fiorente: i grandi appassionati di moda non hanno dubbi nel vestire i propri piccoli con il meglio delle ultime proposte. Le grandi firme, dal canto loro, a ogni stagione aggiungono in catalogo capi e accessori perfetti per i più piccoli fashion addicted.

Mentre il fashion retail si muove verso il digitale, e cioè verso le vendite online, la scelta di aprire un negozio di abbigliamento per bambini può apparire controcorrente e a tratti azzardata. Ma non è così se si considera che, come le boutique Modes per adulti, anche i Minimodes saranno luoghi di sperimentazione creativa, più che semplici luoghi in cui fare shopping.

Minimodes, la nuova formula di Modes

Il concept dei nuovi negozi per bambini Modes è ispirato a quattro principi fondamentali, intimamente collegati alla filosofia del brand di Carpinteri. Per primo, l’attenzione per la qualità che si traduce in ricerca dei capi migliori, ottenuti tramite una scelta scrupolosa di filati e altre materie prime da una filiera controllata e, non di rado, anche celebrazione del made in Italy.

In secondo luogo, un’immaginazione senza confini che aiuti il bambino a trovare nella moda e nella scelta degli abiti da indossare un modo per sperimentare e sperimentarsi alla ricerca della propria o, meglio, delle proprie identità più vere. Il gioco, naturalmente, è il co-protagonista nelle nuove Minimodes boutique e lo si nota già dalle scelte d’arredo: mobili e scaffalature dalle forme geometriche, colorate, componibili sfidano la creatività del bambino e non solo. Il nuovo concept di Modes prova a coinvolgere anche i genitori, ricorrendo a una memoria episodica, a un ricordo empatico per farli tornare indietro nel tempo, a quando erano piccoli anche loro.

Queste innovazioni si ritrovano negli store per bambini di Modes si accompagnano alla selezione delle collezioni: troviamo solo il meglio di capi di brand come Kenzo, Balenciaga, Versace, Stella McCartney, Burberry, Chloé. Firme prestigiose che troviamo non solo nei punti vendita fisici, ma anche nella sezione Modes Kids dello shop online, che raccoglie un catalogo ricchissimo di proposte, dall’abbigliamento agli accessori, per i bambini così come per i neonati. Un nuovo concept di Leonardo Carpinteri, dunque, si apre al mondo dell’infanzia, mantenendo un altissimo livello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684