Da San Giovanni La Punta a Huston per i mondiali di robotica - QdS

Da San Giovanni La Punta a Huston per i mondiali di robotica

web-mp

Da San Giovanni La Punta a Huston per i mondiali di robotica

web-mp |
giovedì 31 Marzo 2022 - 20:54

La Regione Siciliana ha stanziato un contributo di 40 mila euro, che permetterà ai ragazzi del "DallachiesaBit", già campioni italiani, di volare verso il sogno mondiale negli Usa

La squadra dell’Istituto Comprensivo “Dalla Chiesa” San Giovanni La Punta ha vinto la finale della FIRST LEGO League Italia di robotica a Rovereto e rappresenterà l’Italia alla finale di Houston il 22 aprile.

Team siciliano ai mondiali di robotica, pronti quarantamila euro

“Mi preme ringraziare il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e l’assessore regionale all’istruzione e alla formazione professionale Roberto Lagalla. Sin da subito siamo stati sollecitati nel cercare di reperire queste risorse. Da primo cittadino era doveroso attivarsi fin da subito e la risposta e la sensibilità verso questa eccellenza del nostro paese è stata subito racconta con fattività della Regione Sicilia”.

Il ringraziamento del sindaco Nino Bellia

 Lo afferma il sindaco di San Giovanni la Punta, nel catanese, Nino Bellia, in merito allo stanziamento da parte della Regione Siciliana di un contributo di 40 mila euro per consentire ai ragazzi Campioni d’Italia di robotica, di partecipare e rappresentare la Sicilia nella splendida vetrina mondiale di Houston.

“Una risposta – aggiunge il sindaco Bellia – che premia sempre di più il merito dei ragazzi del DallachiesaBit straordinari nel distinguersi e primeggiare tra i tanti istituti nazionali e adesso la possibilità di affrontare una missione unica quella mondiale grazie all’intervento della Regione siciliana”.

L’assessore Piermaria Capuana

Felicità e soprattutto soddisfazione per la missione istituzione andata a buon fine espressa anche dalle parole dell’assessore alle politiche scolastiche Piermaria Capuana: “E’ stato per noi un dovere istituzionale, considerando l’attenzione dovuta al bisogno di investire a garanzia dei giovani, alimentando il talento di chi rappresenterà la Sicilia e l’Italia in tutto il mondo”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684