Omicidio Salvatore Martino, arrestato presunto assassino: è un giovane

Erice, omicidio Salvatore Martino, svolta nelle indagini: arrestato un giovane

web-mp

Erice, omicidio Salvatore Martino, svolta nelle indagini: arrestato un giovane

web-mp |
venerdì 06 Maggio 2022 - 08:35

Una lite finita male dopo il consumo di stupefacenti: il giovane avrebbe colpito ripetutamente la vittima, fino a causarne il decesso

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Trapani e gli agenti della polizia di Stato della questura hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip del tribunale per i minorenni di Palermo nei confronti di un giovane trapanese, ancora minorenne all’epoca dei fatti, accusato dell’omicidio di Salvatore Martino di 37 anni, trovato morto lo scorso 26 dicembre 2021, in un modulo abitativo di sua proprietà in contrada Pegno nel Comune di Erice.

Le indagini di Carabinieri e Polizia

Attraverso i sistemi di videosorveglianza e intercettazioni telefoniche carabinieri e polizia, coordinati dai pm della procura del tribunale per i minorenni di Palermo, hanno trovato prove contro il giovane.

Indizi confermati dalle tracce biologiche rinvenute sulla scena del delitto. Fondamentali anche le testimonianze di alcuni cittadini che hanno dato un contributo per risolvere il mistero.

La ricostruzione dell’omicidio

Una lite finita male dopo il consumo di stupefacenti

Secondo quanto ricostruito dalle indagini l’indagato e la vittima si sarebbero recati insieme presso il prefabbricato per consumare dello stupefacente comprato poco prima.

Nel corso della nottata, sarebbe scoppiata tra i due una violenta lite per futili motivi nel corso della quale il giovane avrebbe colpito ripetutamente la vittima fino a causarne il decesso.

Il giovane arrestato è stato portato all’Istituto per Minori Malaspina di Palermo.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684