Palermo, Lagalla: "2023 anno del cambiamento e della rinascita"

Palermo, Lagalla: “2023 anno del cambiamento e della rinascita”

Daniele D'Alessandro

Palermo, Lagalla: “2023 anno del cambiamento e della rinascita”

Redazione  |
lunedì 02 Gennaio 2023 - 17:39

Il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha espresso la sua soddisfazione per la festa di Capodanno in piazza Politeama: il primo cittadino è convinto che il 2023 possa significare rinascita

Lo spettacolo di Capodanno in piazza Politeama si è rivelato un grande successo per Palermo.

Ne è cosciente il sindaco del capoluogo di Sicilia, Roberto Lagalla, convinto che il nuovo anno possa segnare la definitiva rinascita della città.

“Lo spettacolo di Capodanno ha riacceso Palermo e ha segnato l’inizio di un anno all’insegna del cambiamento e della rinascita, soprattutto dopo la lunga pausa legata alla pandemia – afferma il sindaco palermitano – Un successo che è frutto di mesi di duro lavoro e del grande impegno dell’assessorato alle Culture e dell’Amministrazione tutta. Abbiamo già dimostrato di poter cambiare la città ed è con perseveranza e coerenza che affronteremo tutto il 2023. Per questa grande festa, che ci ha permesso di accogliere il nuovo anno in piazza Politeama, il mio ringraziamento va agli artisti e agli organizzatori della manifestazione”.

“Grazie a tutti quelli che hanno contribuito allo spettacolo di Capodanno”

Il primo cittadino di Palermo ha voluto rivolgere un plauso speciale a tutti coloro i quali hanno contribuito allo spettacolo di fine anno: “Dico grazie alle forze dell’ordine, alla Questura e alla Prefettura, ai carabinieri, ai vigili del fuoco, alla Protezione civile, alla Croce Rossa, alla Polizia municipale, che hanno fatto sì che lo spettacolo si svolgesse in sicurezza – ha proseguito Lagalla – E ancora grazie ai tanti uffici comunali e alle partecipate, che hanno reso possibile questo momento di allegria e spensieratezza. Alla Rap, in modo particolare, che ha gestito in modo efficiente il servizio di pulizia, consentendo alla città di svegliarsi all’indomani del concerto con la piazza pulita. E, infine, ringrazio le migliaia di cittadine e di cittadini palermitani, che hanno assistito allo spettacolo con grande compostezza: a loro principalmente va il mio più sincero augurio di buon anno”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001