Pasqua “passaggio” dall’odio all’amore - QdS

Pasqua “passaggio” dall’odio all’amore

redazione

Pasqua “passaggio” dall’odio all’amore

venerdì 02 Aprile 2021 - 00:00

Anche quest’anno celebreremo la Santa Pasqua in compagnia, si fa per dire, del coronavirus

Anche quest’anno celebreremo la Santa Pasqua in compagnia, si fa per dire, del coronavirus, in attesa che i vari vaccini possano sconfiggerlo. Ma i vaccini, è bene ricordarlo, non ci liberano da tutti i mali: dalle guerre, dalle ingiustizie, dalla corruzione dilagante in Italia e nel mondo, dalle varie forme di povertà materiali e spirituali ecc.

Per sconfiggere questi “altri virus” dobbiamo porre la nostra speranza nella Pasqua del Signore Gesù: come Cristo è morto ed è stato risuscitato dai morti, anche noi tutti siamo calorosamente invitati a fare la nostra Pasqua, il nostro “passaggio” dall’odio all’amore, dall’egoismo all’altruismo, dalla corruzione all’onestà, dalla discriminazione alla fratellanza, dall’indifferenza ai segni concreti di aiuto al prossimo, dalla vendetta al perdono ecc.

I ragazzi dell’Accademia di Belle Arti di Catania hanno realizzato due murales all’ingresso dell’Help Center della Caritas, presso la Stazione Centrale di Catania, sulla fratellanza umana: prendiamo esempio da questi giovani che con passione, professionalità e soprattutto con amore, hanno voluto comunicare a noi tutti che è possibile costruire una nuova umanità basata sull’accoglienza, sul rispetto della persona, sull’amore per ogni uomo e per ogni donna che vive in questo nostro mondo, al di là delle differenze culturali, religiose, di colore, di razza ecc.

Buona Pasqua a tutti!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684