Pensioni: Inps, a marzo in pagamento arretrati perequazione gennaio-febbraio - QdS

Pensioni: Inps, a marzo in pagamento arretrati perequazione gennaio-febbraio

dariopasta

Pensioni: Inps, a marzo in pagamento arretrati perequazione gennaio-febbraio

Redazione  |
martedì 24 Gennaio 2023 - 11:48

Nel mese di marzo saranno inoltre posti in pagamento anche gli arretrati riferiti ai mesi di gennaio e febbraio 2023

A marzo saranno pagati gli arretrati delle rivalutazioni delle pensioni di gennaio e febbraio. L’Inps ricorda in una nota che dal primo gennaio ha provveduto ad attribuire la rivalutazione delle pensioni e delle prestazioni assistenziali nella misura del 100% a tutti gli utenti che abbiano ottenuto in pagamento, nell’anno 2022, rate di pensione per un importo inferiore o uguale a 2.101,52 euro (pari a quattro volte il trattamento minimo come previsto dalla legge di bilancio 2023).

Perequazione in percentuale in base all’importo annuale in pagamento

Per tutti gli altri pensionati, nel mese di marzo 2023, l’Inps procederà ad attribuire la perequazione in percentuale in base all’importo annuale in pagamento. Nel mese di marzo saranno inoltre posti in pagamento anche gli arretrati riferiti ai mesi di gennaio e febbraio 2023.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001