Pioli “Roma forte e completa, corsa solo su noi stessi” - QdS

Pioli “Roma forte e completa, corsa solo su noi stessi”

redazione

Pioli “Roma forte e completa, corsa solo su noi stessi”

sabato 07 Gennaio 2023 - 15:33
MILANO (ITALPRESS) – Vincere con la Roma domani sera e provare ad accorciare ulteriormente il distacco dalla capolista Napoli, questo l’obiettivo del Milan e del suo tecnico Stefano Pioli. L’allenatore rossonero, intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro i giallorossi di Mourinho, si è però prima soffermato su Gianluca Vialli, scomparso nella giornata di ieri: “Con Gianluca ho giocato nell’Under 21 e l’ho marcato spesso da avversario. Il 2023 non è cominciato bene perchè perdiamo un campione di sport e della vita, per tutti i valori che ha sempre trasmesso in termine di correttezza e tenacia. Facciamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia. E’ stato tanta roba”. Poi subito il pensiero alla partita, che per il Milan può rappresentare un importante viatico: “Loro sono una squadra forte e completa. Abbina qualità a organizzazione di gioco. E’ una squadra che ha battuto l’Inter e perso solo nel finale col Napoli. Torniamo a giocare in casa dopo 50 giorni e grazie ai nostri tifosi lo faremo con entusiasmo ed energia”. Contro la Salernitana una vittoria di misura per 2-1, che però, non rispecchia a pieno la prestazione offerta dai rossoneri, che avrebbero potuto vincere con un maggiore scarto: “Domani convocherò gli stessi 23 di Salerno, spero di recuperare qualcuno nei prossimo giorni. De Ketelaere lo vedo bene dal punto di vista fisico e psicologico. E’ uno su cui faccio affidamento”. Su Giroud: “Sta molto bene, nell’immediato non vedo difficoltà. Le prossime settimane saranno impegnative e ci sarà bisogno di tutti, vogliamo essere competitivi in tutte le competizioni. Vedo atteggiamenti positivi da parte dei miei giocatori. Ma siamo concentrati sulla gara di domani”. Il Milan, campione in carica, farà di tutto per difendere il titolo, anche se non è dato tra le avversarie più temibili per il Napoli: “Dobbiamo fare la nostra corsa a prescindere dal Napoli. Per vincere lo scudetto dobbiamo fare tanti punti e vincere tante partite. Inter e Juve vere avversarie degli azzurri? Ognuno è libero di avere le proprie opinioni, noi ci sentiamo pronti per vincere domani”. I rossoneri dovranno ancora fare a meno di Maignan, ma dalle prossime settimane potranno fare affidamento anche su Vasquez: “Per Mike non abbiamo tempistiche, andiamo con le valutazioni dello staff. Oggi non so dire se rientrerà tra 2-3-4 settimane. Ancora il muscolo non risponde come dovrebbe. Con Devis ho parlato stamattina: bella presenza, bella personalità. Oggi ha fatto una parte di allenamento, poi vedremo nelle prossime partite quali saranno le scelte”. Ancora sugli infortunati: “Mi auguro di recuperare qualche giocatore per il Torino. Si stanno tutti allenando a parte ora, ma sono più vicini al rientro rispetto ad una settimana fa. Ibrahimovic tornerà a lavorare settimana prossima come era previsto, poi da lì si vedrà”. Infine, Pioli ha commentato le dichiarazioni di Mourinho, che l’anno scorso disse che era stato un piacere tremendo dire no al Milan: “Ognuno può esprimere le sue opinioni. Ripeto, il Milan per me è stato una grande occasione e me la giocherò al massimo”.
– Foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001