Poste italiane presenta risultati Fy: utile record a 1,6 mld nel 2021 - QdS

Poste italiane presenta risultati Fy: utile record a 1,6 mld nel 2021

redazione

Poste italiane presenta risultati Fy: utile record a 1,6 mld nel 2021

venerdì 25 Marzo 2022 - 08:40

Poste italiane ha chiuso il 2021 on un utile netto record d 1,6 miliardi di euro in crescita del 31,0% rispetto al 2020.

Lo annuncia il gruppo che rivede al rialzo il dividendo sul risultato dello scorso anno a 0,59 euro (più 21%) e migliora la politica dei dividendi prevedendo una una crescita annua del 7% dal 6% precedente. I ricavi lo scorso anno sono aumentati del 6,6% a 11,2 miliardi, mentre il risultato operativo è cresciuto del 21,1% a 1,8 miliardi.

Poste, in una nota dopo il cda che ha approvato i conti del 2021, sottolinea che i ricavi dell’esercizio 2021, pari a 11,2 miliardi, sono in crescita del 6,6% rispetto al 2020, in anticipo rispetto agli obiettivi del piano, mentre nel quarto trimestre hanno subito una flessione del 6,4% a 2,8 miliardi.

Nel dettaglio, i ricavi da corrispondenza, pacchi e distribuzione crescono del 15,1% nel 2021 a 3,7 miliardi nel 2021, grazie al recupero dei volumi della corrispondenza e al record raggiunto nei pacchi, mentre nel trimestre l’incremento annuo del è del 6,3% a 1,0 miliardi.
I ricavi totali dei servizi finanziari calano dell’1,2% nel 2021 a 5,5 miliardi, con una diminuzione del 16,1% a 1,3 miliardi nel trimestre. Il margine di interesse – afferma Poste – è sostenuto dagli investimenti in crediti di imposta; i proventi da gestione proattiva del portafoglio di investimento sono stati assicurati per intero per il 2022 e per circa la metà per il 2023.

I ricavi dei servizi assicurativi crescono del 13,9% nel 2021 a 1,9 miliardi, mentre nel trimestre calano del 7,9% a 415 milioni. La raccolta netta è pari a 8,1 miliardi, mentre i premi del comparto assicurativo vita sono pari a 17,6 miliardi (+5,5% annuo), premi del ramo danni pari a 309 milioni (+30,1%).

I ricavi da pagamenti e mobile sono pari a 882 milioni nel 2021, +19,6% (263 milioni nel quarto trimestre del 2021, +22,0%)grazie all’accelerazione dei pagamenti digitali e tramite carta e a ricavi da servizi di telecomunicazione in crescita.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684