Ragusa, 20 mila € per razze bovine ed equine autoctone - QdS

Ragusa, 20 mila € per razze bovine ed equine autoctone

Stefania Zaccaria

Ragusa, 20 mila € per razze bovine ed equine autoctone

venerdì 11 Dicembre 2020 - 00:00
Ragusa, 20 mila € per razze bovine ed equine autoctone

L’aiuto è stato pensato soprattutto per gli allevatori della vacca modicana e dell’asino ragusano. Le istanze di partecipazione dovranno essere presentate entro il 14 dicembre 2020

RAGUSA – Un incentivo finanziario di 20 mila euro per gli allevatori delle razze bovine ed equine autoctone.

È questo l’avviso pubblico approvato al Comune di Ragusa dal settore Sviluppo economico, già pubblicato sul sito istituzionale dell’ente. Online è anche il modulo dell’istanza da presentare che riguarda, appunto, l’erogazione di un contributo finalizzato al sostentamento del comparto zootecnico esistente nel comune di Ragusa mirato a favore degli allevatori che nelle loro aziende detengono ed allevano capi di bestiame di razze autoctone ed in particolare la vacca modicana e l’asino ragusano.

“Si tratta di una realtà, quella degli allevatori di razze autoctone – ha sottolineato il vicesindaco e assessore allo sviluppo economico, Giovanna Licitra – che merita un’attenzione particolare dato che nel corso degli anni queste razze sono state progressivamente abbandonate a causa della loro bassa produttività che ha determinato per gli allevatori un minor reddito, ma che al contempo rivestono un ruolo di storicità tipica del nostro territorio che non si può disconoscere”.

Sono piccoli segnali – ha aggiunto l’assessore Licitra – ai quali ne seguiranno altri, per colmare e premiare gli sforzi di quanti si dedicano ancora oggi, malgrado gli interessi economici legittimi, potrebbero spingerli ad altre scelte, a preservare e trasmettere la storia della nostra realtà contadina. È fondamentale infatti coniugare la salvaguardia delle risorse genetiche autoctone con la valorizzazione economica della filiera, al fine di affermare e promuovere la qualità delle nostre produzioni”.

L’avviso pubblico finalizzato alla concessione degli incentivi finanziari, disciplina le modalità di concessione del contributo ripartito in modo proporzionale al numero dei capi posseduti, certificati autorizzati e riconosciuti con la consulenza dell’Istituto Sperimentale zootecnico per la Sicilia: come hanno specificato dall’ufficio competente, il finanziamento “è rivolto agli allevatori delle razze bovine ed equine autoctone, i cui capi siano regolarmente iscritti al Registro anagrafico delle razze bovine autoctone a limitata diffusione e/o al Registro anagrafico delle razze equine ed asinine a limitata diffusione, i cui capi, riguardo ai bovini, siano sottoposti ai controlli della produttività del latte”.

Le istanze di partecipazione dovranno pervenire all’ufficio Protocollo del comune di Ragusa entro lunedì 14 Dicembre 2020, alle ore 13, o spedite al seguente indirizzo email: protocollo@pec.comune.ragusa.gov.it.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684