Ragusa, sinergia per il contrasto degli incendi - QdS

Ragusa, sinergia per il contrasto degli incendi

Stefania Zaccaria

Ragusa, sinergia per il contrasto degli incendi

martedì 14 Luglio 2020 - 00:00
Ragusa, sinergia per il contrasto degli incendi

Il prefetto di Ragusa Filippina Cocuzza ha incontrato Vigili del fuoco, Comuni e protezione civile. A questo scopo sono fondamentali i piani comunali e l’aggiornamento del catasto

RAGUSA – Prevenire e contrastare gli incendi boschivi. È questo l’obiettivo di una riunione che si è svolta in prefettura qualche giorno fa. È stato il prefetto di Ragusa Filippina Cocuzza a richiamare tutti gli addetti ai lavori del sistema di protezione civile: lo scopo è la sensibilizzazione sull’attività di previsione, prevenzione, controllo, intervento, coordinamento e soccorso da porre in essere in caso di incendi boschivi.

Il prefetto ha sottolineato l’importanza dell’aggiornamento dei piani comunali di protezione civile da parte di tutti i Comuni e l’integrazione degli stessi con la pianificazione rischio incendio, se non ancora adottata, con il contestuale e tempestivo aggiornamento in riferimento alle modifiche dello stato dei luoghi.

Lo stesso richiamo è stato fatto alle Amministrazioni comunali in merito “al puntuale ed immediato aggiornamento del Catasto delle aree percorse dal fuoco con l’apposizione dei conseguenti vincoli di legge, adempimento che costituisce anche un efficace deterrente per l’attuazione di azioni illecite di natura dolosa”.

A tal proposito si è preso atto della disponibilità manifestata, ancora una volta, dal dirigente dell’Ispettorato Ripartimentale Foreste a supportare tale attività ribadendo che attraverso l’accesso diretto alla piattaforma informatica risulta agevole per i Comuni attualizzare il Catasto Incendi.

Punto chiave della riunione è stata “la fondamentale importanza che riveste l’attività di prevenzione” e lo stesso prefetto ha sollecitato “l’immediata rimozione e la mitigazione delle situazioni di pericolo che potrebbero favorire l’innesco e la propagazione degli incendi soprattutto in prossimità delle aree antropizzate, delle infrastrutture, della rete viaria e delle aree boschive e di pregio ambientale, con particolare riferimento alla scerbatura dei margini delle strade, dei viali parafuoco, delle fasce di rispetto, delle linee elettriche e delle aree private, verificando nel contempo l’osservanza delle ordinanze sindacali già adottate in materia e sottolineando l’importanza dell’intervento sostitutivo da parte dei Comuni con esecuzione in danno dei privati nei casi di inottemperanza degli stessi, da accompagnarsi con l’irrogazione delle sanzioni di legge”.

Il dirigente dell’Ispettorato ripartimentale delle Foreste ha presentato il piano operativo provinciale antincendio 2020 garantendo, oltre al consueto impiego di uomini e mezzi, anche l’attivazione di ulteriori mezzi che svolgeranno servizio di pattugliamento e pronto intervento. Ha, inoltre, illustrato i presidi attivi con il dispiegamento di forze sia per il pattugliamento che per l’avvistamento e lo schieramento di canadair e di elicotteri attivabili nei casi previsti. Sinergia degli interventi è il concetto ribadito più volte durante la riunione, al fine di evitare quanti più problemi possibili durante tutta la stagione.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684