Realmonte (Ag), progetto per la messa in sicurezza - QdS

Realmonte (Ag), progetto per la messa in sicurezza

redazione

Realmonte (Ag), progetto per la messa in sicurezza

giovedì 20 Febbraio 2020 - 14:56
Realmonte (Ag), progetto per la messa in sicurezza

Partito iter per il consolidamento della zona sud-ovest del centro abitato. L'Ufficio contro il dissesto idrogeologico della Regione siciliana ha pubblicato la gara per pianificare l'intervento

AGRIGENTO – Dopo anni di attesa può finalmente partire l’iter per consolidare la zona sud-ovest del centro abitato di Realmonte, nell’Agrigentino. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, ha pubblicato la gara per affidare le indagini geologiche e geotecniche e progettare l’intervento che dovrà porre fine ai continui movimenti del terreno che, nel tempo, hanno divelto in più punti il manto stradale.

Risultano, inoltre, lesionati diversi edifici sui quali sono anche ben visibili i segni dell’umidità che proviene da una falda che scorre nel sottosuolo: tra questi, la scuola elementare che si trova nei pressi della via Palermo. Si tratta, quindi, di un’intera area urbana da risanare a livello strutturale con interventi a monte e a valle, e ciò sarà possibile grazie a un finanziamento di oltre un milione e trecentomila euro.

Il ripristino di tutte le infrastrutture presenti dovrà essere preceduto dalla costruzione di una palificata in cemento armato, che possa contrastare lo scivolamento del versante, mentre il posizionamento di una serie di gabbionate servirà a contenere la spinta del terreno. Per contrastare l’erosione in superficie sarà utilizzata geostuoia tridimensionale. Indispensabile, infine, realizzare un capillare sistema drenante per fare confluire in appositi pozzetti tutte le acque che provengono dalla zona soprastante.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684