Renzo Rosso investe sull'agricoltura in Sicilia, Scilla: "Governo regionale sulla giusta strada" - QdS

Renzo Rosso investe sull’agricoltura in Sicilia, Scilla: “Governo regionale sulla giusta strada”

webms

Renzo Rosso investe sull’agricoltura in Sicilia, Scilla: “Governo regionale sulla giusta strada”

webms |
venerdì 20 Maggio 2022 - 18:01

Lo stilista e imprenditore Renzo Rosso sembra intenzionato a investire sull'agricoltura in Sicilia. Il commento della Regione alla dichiarazione.

Lo stilista Renzo Rosso intende investire in Sicilia, nello specifico nel settore dell’agricoltura. Una notizia accolta con grande soddisfazione dalle autorità regionali, che sperano di tirare presto fuori il settore primario dalla terribile crisi degli ultimi tempi.

Renzo Rosso investe sull’agricoltura in Sicilia: soddisfazione della Regione

“La dichiarazione dello stilista Renzo Rosso conferma che la scelta del Governo regionale siciliano di puntare sull’agricoltura per proiettarsi verso uno scenario economico moderno e strategico va verso la giusta direzione”. Lo dice l’assessore regionale all’Agricoltura e sviluppo rurale, Toni Scilla. Questa è la risposta regionale alla recente dichiarazione dell’imprenditore e stilista Renzo Rosso, che pare intenzionato a investire in Sicilia nel settore dell’agricoltura.

“Da sempre sostengo che la chiave di volta per posizionare la nostra regione ad altissimi livelli è quella di unire il bello e il buono della Sicilia – aggiunge il rappresentante del governo Musumeci – e quindi, mettere insieme i nostri paesaggi, la nostra storia, le nostre tradizioni alle produzioni enogastronomiche che oggi sono frutto di un’agricoltura dinamica e in continua evoluzione.

“Il consumatore che oggi ha deciso di indirizzare le sue scelte verso produzioni etiche e sostenibili trova in Sicilia un ventaglio di proposte senza paragoni. Continueremo, pertanto, a mantenere alta l’attenzione verso un settore di fondamentale importanza per l’economia regionale”, conclude Scilla.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684