Rifiuti speciali, patrimonio che la Sicilia non muta in energia - QdS

Rifiuti speciali, patrimonio che la Sicilia non muta in energia

Elettra Vitale

Rifiuti speciali, patrimonio che la Sicilia non muta in energia

mercoledì 15 Settembre 2021 - 02:00

Il dossier realizzato per Fise Assoambiente mette a confronto i modelli di gestione dei Paesi Ue. Gli scarti delle attività economiche non potendo essere inceneriti finiscono nelle discariche

PALERMO – Nel nostro Paese in un anno sono stati prodotti oltre 80 milioni di tonnellate di rifiuti speciali, cioè scarti derivanti da attività economiche, di cui 18 milioni dovrebbero essere avviati a recupero energetico. Non tutte le regioni però riescono a raggiungere i target previsti. La Sicilia ha chiuso il 2019 con un deficit di 276 mila tonnellate di rifiuti speciali che non vengono valorizzati energeticamente, classificandosi al sestultimo posto su scala nazionale.

È quanto emerge dal dossier “I rifiuti prodotti dalle attività economiche: tanta virtù… e qualche criticità da risolvere”, realizzato dal Laboratorio Ref Ricerche per Fise Assoambiente, in cui viene realizzato un confronto tra il sistema italiano di gestione dei rifiuti speciali e quello delle principali realtà europee… Per consultare tutto l’articolo abbonati cliccando sul link

ABBONATI

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x