Sanificazione e controlli, così Troina affronta l’emergenza - QdS

Sanificazione e controlli, così Troina affronta l’emergenza

redazione

Sanificazione e controlli, così Troina affronta l’emergenza

giovedì 19 Marzo 2020 - 00:00
Sanificazione e controlli, così Troina affronta l’emergenza

Questa sera il via all’ultima fase di disinfezione delle strade, che si concluderà domattina. Incremento delle pattuglie di vigili e Forze dell’ordine per sanzionare chi viola le regole

TROINA (EN) – A seguito dell’ordinanza emanata nei giorni scorsi dal sindaco Fabio Venezia, riferita “alla grave situazione sanitaria determinatasi a causa della pandemia generata dall’infezione da Coronavirus”, si concluderanno nella giornata di domani gli interventi di sanificazione, mediante disinfezione, di tutte le vie del centro abitato.

Ieri, con avvio delle operazioni alle 18 e conclusione prevista per le 6 del mattino di oggi il calendario prevedeva il coinvolgimento dei quartieri piazza Conte Ruggero, Scalforio, Borgo-Villa, Santa Lucia-San Matteo-Rocche, Corso-San Basilio-via Umberto, San Michele.

Nella giornata di oggi, le operazioni di sanificazione prenderanno il via sempre alle 18 del pomeriggio e si concluderanno alle 6 del mattino di domani. Le zone interessate sono Mulino a vento-via Aldo Moro-piazzale Malaterra, corso Enna, Arcirù-viale Vittorio Veneto, lottizzazione Sant’Agostino, San Rocco, Castile, civico cimitero, zona artigianale Libero Grassi.

Nei prossimi giorni, come evidenziato dal Comune, si provvederà invece alla sanificazione degli edifici scolastici e di quelli comunali. “Si invitano tutti i cittadini – hanno sottolineato dal Comune – nei giorni e nelle ore stabilite, a tenere le imposte chiuse, a non esporre fuori prodotti alimentari e piante aromatiche e ad uso commestibile e, in via precauzionale, anche gli animali domestici, prestando l’eventuale collaborazione richiesta sia dagli addetti ai lavori, sia dalla particolare situazione di emergenza in atto”.

Sempre in tema di Coronavirus, continuano i controlli della Polizia municipale contro chi non rispetta i provvedimenti restrittivi emanati dal Governo per contenere il diffondersi dell’emergenza sanitaria. Nei primi giorni di controlli – con l’intensificarsi delle verifiche predisposte dall’Amministrazione comunale, grazie anche all’aggiunta del personale del Corpo di vigilanza dell’Azienda speciale Silvo-Pastorale, all’ausilio delle Forze dell’ordine e il conseguente aumento delle pattuglie giornaliere e degli appositi servizi nelle ore serali e notturne su tutto il territorio comunale – i vigili urbani hanno deferito all’autorità giudiziaria quattro cittadini troinesi, sorpresi fuori casa senza validi motivi.

“Siamo impegnati in prima linea – ha detto il sindaco Fabio Venezia – a gestire l’emergenza e a non lasciare nessuno solo. Linea dura, però, contro chi non rispetta le regole. Ringrazio la Polizia municipale e le Forze dell’ordine per lo straordinario impegno e i tantissimi concittadini che invece, con grandissimo senso civico, osservano le indicazioni emanate. La parola d’ordine è restare a casa”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684