Sanità, scontro Razza-Micari sul dg del Policlinico di Palermo - QdS

Sanità, scontro Razza-Micari sul dg del Policlinico di Palermo

redazione web

Sanità, scontro Razza-Micari sul dg del Policlinico di Palermo

lunedì 25 Maggio 2020 - 18:52
Sanità, scontro Razza-Micari sul dg del Policlinico di Palermo

Il rettore dell'Università palermitana parla di "assordante silenzio", a 158 giorni dalle dimissioni di Picco e a 83 dall'intesa su Sirna, dell'Assessore alla Salute. Che risponde accusando Micari di cercare lo scontro e parlando di "insopportabile arroganza"



“Nei giorni scorsi l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza si è premurato urgentemente di sostituire, come è giusto che sia, il direttore generale dell’Asp di Trapani per garantire il regolare svolgimento delle attività aziendali nominando Gioacchino Oddo a seguito della sospensione dall’incarico di Fabio Damiani. Sulla nomina del direttore generale dell’Aoup Policlinico Giaccone continua invece da parte dell’Assessore Razza un assordante silenzio. Mi preme sottolineare che sono ormai passati 158 giorni dalle dimissioni del dott. Carlo Picco dall’incarico di direttore generale del Policlinico Universitario”.

La dichiarazione è del rettore dell’Università di Palermo Fabrizio Micari, che ha aggiunto: “Altri 83 giorni sono trascorsi dal raggiungimento dell’intesa sul nominativo del dott. Gaetano Sirna, proposto dalla Regione in data 28 febbraio e condiviso dall’Università di Palermo il 3 marzo, a cui non ha fatto seguito alcun atto consequenziale. Come già ripetutamente segnalato, durante questo lungo periodo senza un completo assetto degli organi di governo aziendale – continua – il Policlinico Giaccone ha dovuto affrontare la drammatica emergenza sanitaria, e adesso l’inizio della ‘Fase 2’ a cui si affianca la necessità di fare ripartire le ordinarie prestazioni assistenziali che erano state rallentate o sospese a causa della pandemia”.

“È quindi ancora più incomprensibile – ha concluso Micari – l’atteggiamento dell’ssessore Razza che continua a procrastinare senza alcun motivo una nomina assolutamente necessaria per la stabilità gestionale e la continuità dell’azione amministrativa del Policlinico”.

Razza, da Micari insopportabile arroganza

“Il rettore Micari continua a cercare lo scontro ed è molto grave. Ripeto a lui pubblicamente quello che ho già scritto: la crisi sanitaria ha impegnato due dei tre componenti della rosa di nomi in quanto già direttori generali. Avevo proposto di scegliere un commissario per allargare la platea dei soggetti valutabili e mi è stato risposto di no”.

Questa la risposta dell’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, che ha aggiunto: “l’Azienda è retta secondo quanto dispone la legge 5 del 2009 e confermo che procederò nelle prossime giornate a definirne il vertice”.

“Ma è insopportabile – ha sottolineato Razza – l’arroganza con cui il prof. Micari sembra dimenticare che la sanità regionale in queste difficili settimane ha avuto priorità legate alla emergenza sanitaria”.

“Oggi – ha concluso l’Assessore alla Salute – capisco che, forse, la sua priorità è diventata la campagna elettorale per il prossimo Rettore, ma la mia resta ancorata al buon senso e al principio di legalità sostanziale degli atti che assumo”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684