Bonus figli 2021, al via le domande a Canicattini Bagni - QdS

Bonus figli 2021, al via le domande a Canicattini Bagni

web-mp

Bonus figli 2021, al via le domande a Canicattini Bagni

web-mp |
mercoledì 16 Giugno 2021 - 15:30

Pronte le domande per il Bonus di 1.000 euro per la nascita di un figlio nel 2021, scadenza il 27 agosto per le istanze dei nati nel primo semestre dell’anno

Su disposizione dell’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro (D. D.G. n. 1065-S8 del 03-06-2021) i Servizi Sociali del Comune di Canicattini Bagni rendono note le modalità e i criteri per l’erogazione del Bonus di 1.000 euro per la nascita o l’adozione di bambini nel 2021.

Quali sono i requisiti per ottenere il bonus figli 2021

Per usufruirne bisogna essere
cittadino italiano o cittadino comunitario, o straniero titolare di permesso o
carta di soggiorno; essere residente nel Comune di Canicattini Bagni al momento
del parto o dell’adozione; i soggetti in possesso di permesso di soggiorno
devono essere residenti nel territorio della Regione Sicilia da almeno un anno
al momento del parto.

Inoltre, la nascita del bambino
deve essere avvenuta nel territorio della Regione Sicilia.

Come e quando presentare la domanda per il bonus figli 2021

La domanda deve essere redatta
sul modello predisposto dall’Assessorato regionale, disponibile, assieme al
bando, sul sito Internet del Comune www.comunedicanicattinibagni.it dal menù
“Atti e Documenti” sezione “Avvisi e Domande”.

Le istanze, con allagata la
documentazione richiesta, dovranno essere presentate al Comune, per posta
raccomandata A/R, o per PEC all’indirizzo comune.canicattinibagni@pec.it o
direttamente presso lo sportello dei Servizi Sociali, entro le seguenti
scadenze:

  • per i nati nel primo semestre (dal 1/1/2021 al 30/6/2021) presentazione entro il 27 agosto 2021;
  • per i nati  dal 1 luglio 2021 al 30 settembre 2021 presentazione entro il 29 ottobre 2021;
  • per i nati  dal 1 ottobre 2021 al 31 dicembre 2021 presentazione entro il 28 gennaio 2022.

Farà fede, a tal fine, il timbro dell’ufficio di protocollo comunale, o in caso di domande spedite per posta il timbro dell’ufficio postale.

Per informazioni e assistenza ci
si potrà rivolgere all’Ufficio dei servizi Sociali, Sig.ra Vita Zarbo tel.
09315402229 – fax n. 0931540207.

Lo sportello dei Servizi Sociali, tel. 0931540213, resta aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 13 e il martedì pomeriggio dalle ore 15 alle ore 17.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684