Sicurezza, Salvini: "Previste oltre 1000 assunzioni nei prossimi 3 anni"

Sicurezza, Salvini: “Previste oltre 1000 assunzioni nei prossimi 3 anni”

Daniele D'Alessandro

Sicurezza, Salvini: “Previste oltre 1000 assunzioni nei prossimi 3 anni”

Redazione  |
venerdì 06 Gennaio 2023 - 16:06

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, annuncia un piano da oltre 1000 assunzioni nei prossimi tre anni per la sicurezza

Oltre 300 assunzioni l’anno per i prossimi 3 anni, dal 2023 al 2025, fino a giungere ad un organico di 1500 persone a presidio delle stazioni italiane, dei treni e delle aree ferroviarie.

La sicurezza, dunque, è posta al centro del piano del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, al fine di supportare le Forze dell’Ordine e irrobustire il numero degli addetti alla sicurezza.

La serenità delle persone sui treni e nelle stazioni è da sempre una priorità per l’ex responsabile del Viminale.

Ecco le città dove si andrà ad intervenire

L’obiettivo di Salvini è quello di innalzare il livello di tranquillità negli hub di Milano, Firenze, Roma e Napoli con l’obiettivo di rafforzare i controlli anche negli hub di prossima attivazione (tra il 2023 e il 2026) a Venezia, Torino e Bari e nei vari presidi territoriali esistenti o che saranno inaugurati a breve.

Trattasi di uffici che garantiscono servizi al pubblico, localizzati a Torino, Milano, Genova, Verona, Venezia, Bologna, Firenze, Ancona, Roma, Napoli, Bari, Reggio Calabria, Palermo.

Previste, seppur un po’ più in là, anche anche le inaugurazioni degli hub a Trento, Trieste, Perugia, Pescara, Cagliari.

“Tutelare i cittadini che lavorano e viaggiano è una priorità del governo“, ha concluso il vicepremier.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001