Siracusa, nelle località turistiche riaprono le Guardie mediche - QdS

Siracusa, nelle località turistiche riaprono le Guardie mediche

Luigi Solarino

Siracusa, nelle località turistiche riaprono le Guardie mediche

martedì 21 Giugno 2022 - 08:58

Nonostante le difficoltà nel reperimento del personale, l’Asp ha riattivato le postazioni di Fontane Bianche, Brucoli, Marzamemi, Portopalo di Capo Passero, Noto Marina e Avola Antica

SIRACUSA – Con la stagione estiva riaprono i presidi delle Guardie mediche nelle località turistiche della provincia aretusea. L’Azienda sanitaria provinciale di Siracusa ha disposto l’apertura delle postazioni a Fontane Bianche, Brucoli, Marzamemi, Portopalo di Capo Passero, Noto Marina e Avola Antica. Le Guardie mediche turistiche sono dotate anche di telefoni cellulari per consentire con facilità agli utenti il reperimento del medico di turno.

Quest’anno le Guardie mediche nelle località turistiche saranno attive secondo il seguente calendario organizzato in funzione delle disponibilità di medici che sono pervenute a seguito dei numerosi avvisi effettuati dall’Unità operativa Cure Primarie.

Ecco quando le Guardie mediche turistiche saranno attive

Nel Distretto di Siracusa la Guardia medica turistica di Fontane Bianche osserverà apertura dalle ore 8 alle ore 20 di venerdì, sabato e domenica. Nel Distretto di Noto, a Marzamemi, il servizio sarà svolto nei giorni di sabato e domenica dalle ore 8 alle ore 20; a Portopalo dal lunedì al giovedì dalle ore 13 alle 20 e il venerdì dalle ore 12 alle ore 20. Ad Avola Antica la guardia medica turistica sarà aperta il venerdì, sabato e domenica dalle ore 14 alle ore 20. A Noto Marina l’apertura della guardia medica turistica è prevista tutti i giorni dalle ore 14 alle ore 20. Infine, nel Distretto di Augusta la Guardia medica turistica di Brucoli sarà aperta il venerdì, sabato e domenica dalle ore 8 alle ore 20.

Un servizio utile ai turisti e ai residenti

Nonostante le difficoltà che si stanno riscontrando nel reperimento del personale medico da adibire alle Guardie mediche turistiche, la Direzione aziendale ha voluto fortemente fornire comunque un servizio utile ai turisti e ai residenti nelle zone di villeggiatura, in un momento di ripresa e di grande ricettività turistica per il territorio siracusano.

Giornate e fasce orarie potranno subire ulteriori cambiamenti nel prosieguo dell’attività in base alle reali disponibilità del personale sanitario.

Per i non residenti previsto un pagamento

Per le prestazioni sanitarie rese dalle Guardie mediche turistiche, così come prevede la normativa in vigore, è previsto il pagamento, da parte dei cittadini residenti fuori provincia, secondo le seguenti tariffe: visite ambulatoriali 15,00 euro, visita domiciliare 25,00 euro, prestazioni ripetibili 5,00 euro.

Per agevolare l’accesso alle strutture da parte dei cittadini non residenti nel territorio della provincia e tutelare il diritto alla salute, il medico di guardia effettuerà la prestazione al paziente, gli farà compilare un modulo e gli consegnerà un bollettino di conto corrente postale da pagare entro dieci giorni dalla data della visita, ovvero un bollettino dell’Asp da pagare presso lo sportello dei vari Cup distrettuali sempre entro dieci giorni.

L’Asp di Siracusa ha pubblicato gli indirizzi ed i recapiti telefonici dei presidi di Guardia medica turistica: Distretto di Augusta: Brucoli-Via Canale, 46 Cell. 320-4322867; Distretto di Noto: Marzamemi – Via Nuova (ex scuola elementare) Tel 0931-841245 / Cell. 335-7731115; Portopalo di Capo Passero – Via Luigi Sturzo, 17 Tel. 0931-842510 / Cell. 335-7030899; Noto Marina – Centro Pio La Torre Cell. 335-7574278; Avola Antica: Residence Cassarisi contrada Pica Cell.335-1270931; Distretto di Siracusa: Fontane Bianche – Viale dei Lidi, 1 Tel.0931-790973 / Cell. 335-7731415.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684