Siracusa sospesa la raccolta dell'indifferenziato: ecco dove

Siracusa invasa dai rifiuti, salta la raccolta dell’indifferenziato in molti quartieri: ecco dove

web-mp

Siracusa invasa dai rifiuti, salta la raccolta dell’indifferenziato in molti quartieri: ecco dove

web-mp |
giovedì 21 Aprile 2022 - 07:51

Siracusa problemi al sistema della raccolta dei rifiuti. Dopo la plastica, tocca all’indifferenziato, ecco le zone interessate dal disagio

Discarica di Lentini a regime ridotto, prosegue il disagio dei rifiuti a Siracusa e in particolare la sospensione, almeno per l’intera giornata, nei quartieri per il servizio della la raccolta dell’indifferenziata.

Perché non si effettua il ritiro dell’indifferienziata

A causa della riduzione dei quantitativi accolti dalla discarica di Sicula Trasporti, nella giornata di oggi (21 aprile) non verrà raccolta la frazione secca indifferenziata in alcune zone del territorio comunale. Il mancato ritiro del rifiuto nei quartieri interessati sarà recuperato in una successiva giornata che sarà prontamente comunicata.

Veicoli della Tekra in coda per ore all’ingresso dell’impianto di Lentini

La decisione è stata presa dal settore Igiene urbana del Comune per fronteggiare il rallentamento del servizio di raccolta, determinato dal fatto che parecchi mezzi della Tekra sono costretti a restare molte ore in coda all’ingresso dell’impianto di Lentini prima di poter smaltire la spazzatura.

Dove risulta sospeso il servizio di raccolta a Siracusa

Nella discarica di Sicula Trasporti viene stoccata proprio la frazione indifferenziata della città. Oggi il servizio di raccolta sarà sospeso a Belvedere, Cassibile, Epipoli e Villaggio Miano e nella contrade di campagna (le cosiddette “case sparse”) e in quelle marine. Salvo ulteriori ritardi dell’impianto di Lentini, il ritiro dell’indifferenziata avverrà regolarmente nei quartieri di Ortigia, Santa Lucia, Tiche, Akradina, Grottasanta e Neapolis.

L’invito alla cittadinanza

Al fine di diminuire i quantitativi di secco indifferenziato, l’invito alla cittadinanza è di prestare la maggiore attenzione possibile nella separazione dei rifiuti e di rispettare i giorni e gli orari di smaltimento.

immagine di repertorio

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684