Siracusa, sale sul tetto per togliersi la vita: salvato dai Carabinieri - QdS

Siracusa, sale sul tetto per togliersi la vita: salvato dai Carabinieri

web-mp

Siracusa, sale sul tetto per togliersi la vita: salvato dai Carabinieri

web-mp |
mercoledì 15 Giugno 2022 - 10:30

Dopo oltre un’ora di colloquio, il soggetto ha permesso ad uno dei militari di avvicinarsi e di disarmarlo togliendogli dalle mani la spranga e facendolo scendere in sicurezza

Voleva togliersi la vita, gettandosi dal tetto, un tentativo di suicidio impedito dal pronto intervento dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Siracusa.

I fatti

E’ successo in una comunità di recupero del capoluogo in cui un giovane, affetto da dipendenza da sostanze stupefacenti, aveva deciso di salire sul tetto della struttura e, armato di spranga in ferro per tenere lontani i soccorritori, minacciava di buttarsi.

Il difficile colloquio per far desistere il giovane dall’estremo gesto

I militari intervenuti, sono riusciti ad instaurare con il giovane un lungo dialogo. Uno dei Carabinieri si è arrampicato sul tetto, mentre l’altro ha parlato con il giovane, cercando di guadagnarne la fiducia.

Il soggetto, dopo oltre un’ora di colloquio, ha permesso al militare di avvicinarsi e di disarmarlo togliendogli dalle mani la spranga e facendolo scendere in sicurezza.

I Carabinieri hanno affidato il giovane al personale paramedico della struttura per le cure del caso.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684