Siracusa, turisti senza Green pass, tamponi al Parco archeologico Neapolis - QdS

Siracusa, turisti senza Green pass, tamponi al Parco archeologico Neapolis

web-mp

Siracusa, turisti senza Green pass, tamponi al Parco archeologico Neapolis

web-mp |
sabato 07 Agosto 2021 - 12:03

La postazione sarà attiva nella fascia oraria di maggiore afflusso dei visitatori dalle ore 9.30 alle ore 12.30

E’ attiva, da oggi, una postazione per i tamponi nell’area del Parco archeologico di Siracusa per i visitatori che sono sprovvisti di Green pass.

L’attività verrà garantita da personale medico e infermieristico dell’Asp di Siracusa collaborato da volontari del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana e della Protezione civile del Comune di Siracusa.

La postazione sarà attiva nella fascia oraria di maggiore afflusso dei visitatori dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

“Abbiamo voluto venire incontro a quanti ancora non vaccinati o comunque non ancora dotati di green pass – dichiara il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra – consentendo comunque la fruizione dei siti archeologici di grande pregio culturale riconosciuti in tutto il mondo. Il nostro impegno, nel rispetto delle direttive nazionali e regionali, è che tutti i cittadini possano trovare la giusta opportunità di vaccinarsi contro il covid-19, considerato l’elevato numero di punti vaccinali in atto presenti in tutti i comuni del territorio dell’Asp di Siracusa anche in forma straordinaria sino alle ore notturne nelle piazze, nei centri commerciali, nei borghi marinari, nei Teatri”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684