Spada, al catanese Pizzo gli assoluti, i crampi bloccano Garozzo - QdS

Spada, al catanese Pizzo gli assoluti, i crampi bloccano Garozzo

redazione web

Spada, al catanese Pizzo gli assoluti, i crampi bloccano Garozzo

domenica 30 Maggio 2021 - 08:43

Per la terza volta in carriera il due volte mondiale si è laureato campione italiano di spada in una finale tutta etnea con l'acese Enrico Garozzo

Per la terza volta in carriera, il catanese Paolo Pizzo è campione italiano di spada.

Dopo le edizioni 2012 e 2014, il trentottenne dell’Aeronautica Militare ha vinto ieri sera a Cassino (Frosinone), anche il titolo 2021.

Pizzo ha superato la concorrenza dei 184 atleti in gara.

E l’atto finale di gara è stato nel segno della Sicilia, anzi, dell’Etna, con la sfida tra Pizzo ed Enrico Garozzo, che fino all’ultimo ha provato a resistere ai crampi, ma che alla fine ha ceduto ed è stato costretto al ritiro quando era sotto 11-8.

Il due volte campione del mondo ha vissuto un quarto di finale suggestivo con il campione olimpico 2008 Matteo Tagliariol, vinto 15-13.

In semifinale, invece, si è trovato di fronte il compagno di squadra Enrico Piatti, di 19 anni più giovane, riuscendo a far prevalere la sua esperienza e ottenendo il passaggio alla finale per 15-7.

“In pedana ho dato tutto, come sempre – ha commentato Pizzo – e mi dispiace non aver potuto concludere la finale contro Garozzo. Ma per me è una grande soddisfazione questo terzo titolo, conquistato superando qualche acciacco, presentandomi qui al meglio e mettendo in pedana tantissime motivazioni”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684